Animal Crossing: New Horizons, videogioco in esclusiva sulla console ibrida Nintendo Switch, è uno dei successi videoludici di questa primavera, complice anche la quarantena legata all’esplosione della pandemia da coronavirus, che ha costretto milioni di persone nelle proprie case, in attesa che l’emergenza arrivi a un termine. Fra coloro i quali hanno scelto l’ultimo capitolo della serie di Animal Crossing per trovare un po’ di sollievo e divertimento in questi mesi bui, c’è anche l’attore statunitense Elijah Wood (la trilogia de Il Signore degli Anelli, Dirk Gently).

Nel videogame simulativo in esclusiva Nintendo, i giocatori avranno a disposizione un personaggio personalizzabile, nuovo arrivato su di un’isola popolata da insoliti animali dai tratti antropomorfi, con i quali si potranno intessere relazioni e stringere amicizia. Oltre a questo, in Animal Crossing: New Horizons gli utenti potranno dedicarsi a molteplici attività, lavorative e non, dalla coltivazione alla vendita di conchiglie, dalla pesca alla cattura di invertebrati, fino all’ozio fine a se stesso. Il tutto, in una cornice coloratissima e perennemente allegra.

È in questo contesto che si è mostrato Elijah Wood, che ha risposto a un’utente che chiedeva su Twitter se ci fosse qualche giocatore interessato all’acquisto di rape. Dopo uno scambio di battute fra Wood e la giocatrice, l’attore americano l’ha raggiunta all’interno del videogame per comprare le rape promesse, senza mancare di farle i complimenti per la sua isola e mostrando sempre buone maniere. In un’altra occasione, il buon Elijah Wood ha fatto mostra di apprezzamento nei confronti del regista Rian Johnson (Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Cena con delitto – Knives Out).
Al di là di Animal Crossing, Wood è molto vicino al mondo dei videogiochi, tanto che con la sua compagnia SpectreVision ha lavorato (assieme a Ubisoft) allo sviluppo del videogame per realtà virtuale Transference.

FONTE: GameSpot