Durante questo periodo di “isolamento forzato”, molti fumettisti hanno condiviso con i fan bozzetti, materiale preparatorio, copioni o progetti mai realizzati. Scott Dunbier ha deciso di essere parte di questo momento di incontro tra artisti e fan, rivelando quello che, a tutti gli effetti, può essere considerato come un reperto. Dunbier è stato editor di Alan Moore ai tempi della collaborazione tra il Bardo di Northampton e l’etichetta WildStorm, oggi appartenente a DC Comics. Sul suo proofilo Twitter, Dunbier ha postato le prime pagine di una sceneggiatura scritta proprio da Moore per l’annual dedicato a GEN 13, team di super eroi adolescenti creato da Jim Lee, Brandon Choi e J. Scott Campbell per la Image Comics. L’editor ha dichiarato di essere in possesso delle prime 14 pagine, su 48, della storia chiamata The Coming of the Collector!!.

Ecco, di seguito, il tweet di Dunbier, dove si può leggere la prima tavola delle 14 scritte da Moore per Gen 13.

Potete leggere anche la traduzione di questa pagina, per addentrarvi meglio nello stile dello scrittore:

L’avvento del Collezionista!

Pagina 1

Vignetta 1

Bene, iniziamo con una tavola a piena pagina all’interno del quartier generale ad alta tecnologia di Gen¹³. Ci sono tutti… vale a dire Fairchild, Rainmaker, Freefall, Burnout e Grunge, e si guardano attorno con aria annoiata.