Bad Mother

AWA Studios: anteprima della nuova serie a fumetti Bad Mother

Il 1° luglio farà il suo debutto negli Stati Uniti Bad Mother, nuova serie AWA Studios che vede ai testi Christa Faust (Silver Sable and the Wild Pack) per i disegni di Mike Deodato Jr. (Infinity Wars).

Bad Mother parlerà di April Walters, una donna di mezza età che si mette alla ricerca della figlia misteriosamente scomparsa. Questo viaggio solitario e logorante la condurrà, però, a confrontarsi con la parte più oscura e violenta della periferia americana.

Christa Faust ha parlato della serie e della sua protagonista, dicendo che:

Con l’avanzare dell’età, nella nostra cultura le donne sviluppano un mantello dell’invisibilità. Le nostre storie sembrano non avere più molta importanza, così come le nostre voci vengono spesso ignorate. Bad Mother mi offre la possibilità di raccontare una di quelle storie.

Mike Deodato Jr. ha invece lodato la storia e la scrittura della collega:

Christa Faust è una maestra della suspense. Sa costruire tensione come nessun altro tra gli scrittori che conosco. È difficile non proseguire nella lettura. Questa è una delle migliori crime story che abbia mai letto, e mi sento come se fossi destinato a disegnarla.

Di seguito potete leggere la sinossi ufficiale di Bad Mother e, successivamente, dare uno sguardo alle tavole d’anteprima.

Un thriller mozzafiato dalla scrittrice crime Christa Faust e dall’apprezzato artista Mike Deodato Jr. (The ResistanceInfinity Wars). April Walters è un’involontaria vittima della vita, una soccer mom di mezz’età il cui fuoco interiore è stato spento dalla sua triste esistenza in periferia. Quando la figlia adolescente scompare, April intraprende una missione straziante per trovarla, un viaggio che la condurrà nel ventre della sua comunità e che la porterà in rotta di collisione con una grossa organizzazione criminale e la sua letale matriarca. Portata ai suoi limiti e oltre, April scoprirà che l’inferno non ha una furia pari a quella di una madre disperata.

Fonte: newsarama

 

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.