A febbraio Netflix ha annunciato l’inizio delle riprese della seconda stagione di The Witcher, la serie televisiva con protagonista Henry Cavill nei panni di Geralt di Rivia. Adesso però, sembra che i fan appassionati non dovranno attendere molto prima di poter seguire le nuove avventure del Witcher. L’universo dunque diventa sempre più grande, in quanto Dark Horse ha annunciato, in collaborazione con CD Projekt Red,  una nuova miniserie, composta da quattro albi, dal semplice titolo The Witcher – Fading Memories #1, con i testi di Bartosz Sztybor ed i disegni di Amad Mir.

Il primo albo arriverà nelle fumetterie statunitensi questo 17 giugno, ma nel frattempo, grazie alla sinossi pubblicata dalla casa editrice sappiamo che avremo modo di seguire un Geralt particolarmente combattuto, in quanto i mostri sono misteriosamente scomparsi e di conseguenza,  i Witcher sono rimasti senza lavoro.  Tutto cambia quando il protagonista viene ingaggiato dal sindaco di una piccola cittadina dove i bambini sono stati rapiti. La situazione però sembra peggiorare di continuo in quanto potrebbero celarsi altre minacce. 

Di seguito vi lasciamo dunque alla lettura della sinossi e alla visione della copertina mostrata da Dark Horse Comics.

The Witcher – Fading Memories #1 ( di quattro)
Bartosz Sztybor  (Testi)
Amad Mir (Disegni)

Da quando i mostri sono stranamente svaniti, Geralt è avvilito ed impoverito. I tempi sono sempre stati duri per i Witcher -ma senza il continuo lavoro, la situazione è peggiorata.  Mentre Geralt dunque dovrà esplorare nuove possibilità per la sua vita, il nostro protagonista riceverà una richiesta dal sindaco di Towitz, una piccola cittadina dove i bambini sono  stato rapiti dai  Foglets… nonostante tutto, c’è qualcosa di strano alla base di questa nuova minaccia.

The Witcher – Fading Memories #1 sarà disponibile nelle fumetterie statunitensi a partire dal 17 giugno.

Fonte: Dark Horse Comics