Si avvicina sempre di più il The Suicide Squad di James Gunn.

Era l’estate del 2016 quando nelle sale arrivò Suicide Squad di David Ayer. Il trailer con Bohemian Rapsody era una bomba, l’hype era altissimo e si vociferava che la DC avesse finalmente trovato il modo per dare una svolta al proprio Cinematic Universe (che dopo Batman V Superman: Dawn Of Justice usciva abbastanza ammaccato). Purtroppo, però, questo non avvenne ed anzi, causa una sceneggiatura debole, personaggi mal sfruttati ed il tentativo goffo di imitare lo humor presente nei film Marvel, la pellicola risultò un vero e proprio flop.

L’unico personaggio che uscì vincente da quel film fu la Harley Quinn di Margot Robbie che infatti è tornata nelle sale proprio quest’anno con Birds Of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn e riprenderà ancora le vesti della (ex)compagna del Joker in The Suicide Squad, sequel dello sfortunato primo capitolo.

Questa volta la regia passa a James Gunn (già conosciuto in ambito cinecomic per la saga MCU de I Guardiani Della Galassia) che, dopo aver ringraziato cast e crew per la fine delle riprese, ha mostrato un nuovo poster in un tweet che vi riportiamo di seguito.

 

Nella locandina (autografata dallo stesso Gunn e soci) possiamo vedere il logo ufficiale del film e sotto le armi dell’intera squadra di antieroi (tra i quali riconosciamo l’iconico martello di Harley Quinn) su un lago di sangue.

Oltre al personaggio della Robbie torneranno anche il Boomerang di Jai Courtney, il Rick Flagg di Joel Kinnaman e l’Amanda Waller di Viola Davis. New entry nel cast saranno invece John Cena, David DastmalchianDaniela Melchior, Steve AgeeTaika Waititi, Idris Elba, Nathan Fillion, Pete Davidson, Michael Rooker, Alice Braga, Storm Reid, Peter Capaldi, Sean Gunn, Jennifer Holland, Flula Borg e Mayling Ng.

Restate con noi per aggiornamenti!

Fonte: ScreenRant