Candyman: la leggenda urbana ritorna nel trailer del film di Jordan Peele

Non dite il suo nome cinque volteCandyman è tornato!

Il regista e sceneggiatore premio Oscar Jordan Peele (Scappa – Get Out; Us) sta per tornare come produttore nel remake/sequel di Candyman, famosa saga horror degli anni ’90. Il film, in arrivo nelle sale a Giugno 2020,  è stato descritto dallo stesso Peele (che si è occupato anche della sceneggiatura) come “un sequel spirituale” dell’originale del 1992 di Bernard Rose.

Di seguito vi mostriamo il trailer ufficiale.

Il film, diretto da Nia DaCosta, racconta la storia di Anthony McCoy (Yahya Abdul-Mateen II), un artista in crisi che decide di trasferirsi in un appartamento di lusso con la fidanzata Brianna Catwright (Teyhona Parris), direttrice di una galleria d’arte. Qui verrà a conoscenza della leggenda di Candyman, un terribile fantasma con un uncino al posto della mano che fece strage di ogni persona che osò pronunciare il suo nome cinque volte davanti ad uno specchio. Prendendo spunto per dare nuova linfa vitale alla sua carriera da pittore, Anthony decide di scavare nella storia di Candyman, portando inevitabilmente al ritorno di qualcosa di sanguinoso e violento che metterà a dura prova la sua sanità mentale.

Non sappiamo ancora in quali vesti esattamente, ma è stata confermata la presenza di Tony Todd, iconico volto del temibile Candyman.

Restate con noi per aggiornamenti!

Fonti: Empire

Avete presente la scena in cui uno sfigatissimo Peter Parker corre dietro all'autobus all'inizio di Spiderman e poi, quello stesso giorno, viene morso da un ragno radioattivo che lo fa diventare uno dei supereroi più forti, cool ed amati del mondo? Ecco, Lorenzo Cuzzucoli, classe '93, è esattamente quello che corre dietro l'autobus. Non avendo ancora trovato un ragno radioattivo (nonostante i numerosi tentativi) ha deciso di svolgere la sua attività di supereroe intraprendendo l'oscura via della Medicina. Un Don Chisciotte dei fumetti, vive la sua vita accecato da fantasie di bambino e tra libri, film e serie tv, lotta a fianco del suo fido scudiero Sancho (la chitarra), cantando le nobili gesta all'amata Dulcinea (la musica)! Finora i mulini a vento hanno avuto la meglio, ma chissà, oggi quei giganti non sembrano poi così grandi...