Rec4pped: La settimana di Fr4med – Ep. #4

Dopo il suo primo spin-off, vale a dire la puntata dedicata interamente agli Oscar, ecco tornare Rec4pped!

La scorsa settimana ci ha regalato una discreta quantità di news interessanti sulle quali valesse la pena tornare a parlare. Per questo abbiamo parlato molto, spesso senza un chiaro criterio, saltando con disinvoltura tra quasi tutte le aree di cui ci occupiamo. Quindi abbiamo l’arrivo di Anteprima, magazine Panini con tutte le nuove uscite che si è rivelato particolarmente ricco di gradite sorprese grazie alla recente acquisizione dei diritti DC Comics. Abbiamo parlato di un paio di teaser (più o meno riusciti) rilasciati da Netflix, abbiamo parlato di come quel gioiello di Parasite potrebbe arrivare sul piccolo schermo, abbiamo parlato di una serie a fumetti che andrà a fungere da seguito ad una delle serie animate più amate degli anni ’90 ed abbiamo visto Batman. Insomma, che volevamo di più?

Godetevi il quarto episodio!

Link agli articoli:

-Netflix: Sex Education avrà una terza stagione;
-MCU: James Gunn è già al lavoro su Guardiani della Galassia Vol. 3;
DC Comics: Batman – The Animated Series torna in una miniserie a fumetti di Paul Dini;
-Parasite: HBO a lavoro sull’adattamento televisivo;
-DC Comics: annunciato Dark Nights: Death Metal di Snyder e Capullo;
-DC Comics: annunciato Batman – The Smile Killer per l’etichetta Black Label;
-Marvel Comics: ecco The Marvels, il nuovo progetto di Kurt Busiek;
-The French Dispatch: ecco il trailer del nuovo film R-rated di Wes Anderson;
-Netflix: teaser per la quarta stagione di Stranger Things.

Mite ragazzo di classe ‘96, appassionato di lunga data di gaming, si dimostra un precursore quando, nel lontano 2000, viene trovato a strisciare le carte di credito dei genitori sulla PsOne per comprare un migliaio di gemme su Spyro 2. A questo incontrastato e patologico amore per le microtransazioni, si affianca l’amore per il cinema d’autore. In nome di questa passione, si imbarca in un viaggio mistico fra India, Nilo e Miami alla ricerca della vera essenza dei Cinepanettoni: è qui che, ispirato dalle note di Scatman, decide che la missione della sua vita sarà quella di scrivere il film che riunirà Boldi e De Sica. Fino ad allora, l’entusiasmo del lavoro in Fr4med sarà solo la maschera che nasconde il profondo trauma per questa atroce separazione. AGGIORNAMENTO: Dopo la spontanea riappacificazione di Boldi e De Sica, vive una profonda crisi mistico-spirituale. Arriva quindi a definirsi “profeta”, abbracciando lo stile di vita da eremita. Se lo cercate, lo troverete in una remota grotta, mentre si nutre solo di muschio e condensa ed estorcendo la modica cifra di 500€ ad ogni visitatore per delle infondate e truffaldine previsioni del Superenalotto.