Nel 2020 compirà gli anni uno dei supereroi più famosi di sempre: Green Lantern. Gli 80 anni dell’eroe DC Comics non passeranno di certo in sordina, infatti la casa editrice ha in serbo un volume speciale e celebrativo. Si intitolerà Green Lantern 80th Anniversary 100-Page Super Spectacular e invaderà le fumetterie americane a partire dal 20 maggio. L’opera darà modo di ricordare, e ritrovare, tutti i vari personaggi che negli anni sono entrati nel corpo delle Lanterne Verdi. Da Alan Scott e Hal Jordan a sino a Guy Gardner, Jessica Cruz e Simon Baz, passando per Kyle Rayner e John Stewart.

Come da tradizione, oltre alla cover principale realizzata da Liam Sharp, saranno disponibili anche numerose variant. L’idea di base è semplice: avere una cover per ogni decennio in cui il personaggio ha protetto l’Universo, dagli esordi degli anni ’40 ai ’10 del nuovo millennio. Potete trovare gli artisti, e la decade a cui sono stati designati, qua sotto, mentre in calce all’articolo dare una sbirciata alle cover in questione.

1940: variant cover di Nicola Scott;
1950: variant cover di Matt Taylor;
1960: variant cover di Doug Mahnke;
1970: variant cover di Neal Adams;
1980: variant cover di David Finch;
1990: variant cover di Philip Tan;
2000: variant cover di Ivan Reis e Oclair Albert;
2010: variant cover di Jim Lee e Scott Williams

Moltissimi sono poi gli scrittori coinvolti, nelle 100 pagine del volume. Si passa da nomi del calibro di Geoff Johns, Sina Grace, Jeff Lemire a Ivan Reis, Rafa Sandoval e James Tynion IV.
Ecco, di seguito, le variant cover.

Fonte: cbr