Aladdin: Disney al lavoro sul sequel del live action

È ufficiale: Aladdin tornerà nelle sale per un sequel.

È da un po’ che la Disney ha deciso di intraprendere la via dei Live Action, ovvero trasposizioni cinematografiche dei famosi (ma ormai datati) classici. Solo nell’ultimo anno abbiamo assistito all’arrivo di due grandi e fortunatissimi titoli: Il Re Leone, diretto da Jon Favreau (l’Happy spalla di Iron-Man) ed Aladdin di Guy Ritchie (qui la nostra recensione). Ed è proprio su quest’ultimo che la casa di Topolino ha deciso di puntare.

Sono mesi, infatti, che in casa Disney si vociferava su un possibile sequel per le avventure del ladro di Agrabah. Si sono valutate varie proposte sulle sceneggiature ed ora il compito è ricaduto sulle spalle di John Gatins Andrea Berloff. Entrambi vantano candidature agli Oscar per miglior sceneggiatura originale: il primo nel 2012 per Flight di Robert Zemeckis, mentre il secondo nel 2015 per Straight Outta Compton di Gary Gray.

Risultato immagini per guy ritchie aladdin

La serie animata di Aladdin vanta ben due sequel (Il ritorno di Jafar e Aladdin ed il re dei ladri), ma sembrerebbe che per il live action si punti a qualcosa di completamente nuovo.

Ancora non si sa se Guy Ritchie sarà dietro la cinepresa anche per questo secondo episodio, ma i produttori Dan Lin Jonathan Eirich (che hanno prodotto anche il primo) sperano di far tornare i protagonisti Will SmithNaomi Scott Mena Massoud.

Restate con noi per aggiornamenti!

Fonte: Variety

Avete presente la scena in cui uno sfigatissimo Peter Parker corre dietro all'autobus all'inizio di Spiderman e poi, quello stesso giorno, viene morso da un ragno radioattivo che lo fa diventare uno dei supereroi più forti, cool ed amati del mondo? Ecco, Lorenzo Cuzzucoli, classe '93, è esattamente quello che corre dietro l'autobus. Non avendo ancora trovato un ragno radioattivo (nonostante i numerosi tentativi) ha deciso di svolgere la sua attività di supereroe intraprendendo l'oscura via della Medicina. Un Don Chisciotte dei fumetti, vive la sua vita accecato da fantasie di bambino e tra libri, film e serie tv, lotta a fianco del suo fido scudiero Sancho (la chitarra), cantando le nobili gesta all'amata Dulcinea (la musica)! Finora i mulini a vento hanno avuto la meglio, ma chissà, oggi quei giganti non sembrano poi così grandi...