Netflix: prime immagini e data di uscita della seconda stagione di Afterlife, con Ricky Gervais

Netflix annuncia che la seconda stagione della serie originale After Life con Ricky Gervais sarà disponibile in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo dal 24 aprile.

Ambientato nella piccola città di Tambury, la serie comedy-drama narra le vicende di Tony (Ricky Gervais), un giornalista del giornale locale la cui vita è stata sconvolta dalla morte della moglie.

Sinossi

Nei 6 nuovi episodi Tony, nonostante stia ancora soffrendo per la perdita della moglie, cerca di stringere amicizia con le persone che lo circondano. I problemi degli abitanti della città aumentano con la minaccia dell’incombente chiusura del giornale locale.

After Life è una serie originale Netflix di Derek Productions. La serie in sei parti è stata creata, scritta e diretta da Ricky Gervais. Charlie Hanson è produttore mentre Ricky Gervais e Duncan Hayes sono i produttori esecutivi.

Il cast comprende: Ricky Gervais, Penelope Wilton (Downton Abbey, Doctor Who), David Bradley (The Harry Potter series, Game of Thrones), Ashley Jensen (Extras), Tom Basden (Plebs, David Brent: Life On The Road), Tony Way (Edge of Tomorrow), David Earl (Cemetery Junction, Derek), Joe Wilkinson (lui e lei), Kerry Godliman (Derek), Mandeep Dhillon, Jo Hartley, Roisin Conaty e Diane Morgan (David Brent: Life On The Strada), Tracy-Ann Oberman (Eastenders), Peter Egan (Downton Abbey), Ethan Lawrence (Bad Education) e Bill Ward (Coronation Street, Emmerdale).

Classe'93, romano. Fondatore e redattore di Fr4med, a causa di un'amicizia sbagliata si mette nei guai intorno ai 10 anni. Tra un disturbo di personalità e manie ossessivo-compulsive, si laurea in Psicologia confermando perfettamente gli stereotipi di facoltà. Ha scritto per le redazioni di Geek Area e NerdM0vie Productions. Ha un debole per l'Africa.