DC Comics

Panini Comics: annuncia le nuove pubblicazioni DC Comics

Oggi, con un video diffuso su Facebook, e che potrete trovare in calce all’articolo, Panini Comics ha annunciato le gestione delle pubblicazioni DC ComicsSi parte ad aprile,in edicola, con i 5 albi “Alfa” che conterranno le origini dei personaggi e altre importanti storie che li hanno definiti e resi iconici. Si inizierà con:

Batman (con Batman Detective Comics), quindicinale in edicola;
Superman (con Superman e Action Comics), quindicinale in edicola;
Justice League, mensile in edicola;
Wonder Woman, mensile in edicola (da giugno);
DC Event, che raccoglierà tutti gli eventi, a partire da Leviathan.

 

In fumetteria saranno pubblicati, invece, i mensili monografici spillati dedicati ad AquamanLanterna VerdeFlash e Harley Quinn. Sempre ad aprile, e sempre in fumetteria, arriverà The Dark Knight Returns: The Golden Child di Frank Miller e Rafael Grampà, primo titolo della collana DC Prestige Black Label,  distribuita solo in fumetteria e sullo store online.

Nella collana da libreria DC Library ci saranno, invece, nuove edizioni e traduzioni di grandi fumetti “storici”, come Watchmen Il ritorno di Cavaliere Oscuro, ma anche proposte più recenti come Action Comics #1000 e Detective Comics #1000. Inoltre, i primi numeri delle 10 nuove serie saranno presentati anche in edizione variant, con particolari copertine legate ognuna a diverse città italiane. Una di queste ritrarrà Modena, che diventerà palcoscenico per l’apparizione di Batman.

Per finire è stato annunciato come, al A Play Festival del Gioco di Modena (3 – 5 aprile) e a Romics 2020 (2 – 5 aprile) saranno presentati i 5 albi Alfa, anche in edizione con cofanetto e una selezione dei numeri 1 delle nuove testate.

Ecco, di seguito, il video apparso oggi sulla pagine ufficiale Panini DC Italia:

Fonte: Facebook

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.