DC Comics

DC Comics: ecco il nuovo evento firmato Snyder/Capullo

DC Comics ha annunciato alcune succulente news riguardanti il sequel di Dark Nights: Metal, l’evento fumettistico realizzato dal duo Scott Snyder/Greg Capullo (chiamato a tornare su questo nuovo progetto) che dava modo ai lettori di conoscere il Multiverso Oscuro. L’immagine promozionale, realizzata sempre da Capullo, ci mostra una Wonder Woman munita di un’antica armatura da guerra, simile a quelle indossate dalla Justice League nel finale della serie originale.

Il primo teaser, condiviso sia da Snyder che da DC Nation, l’account Twitter della casa editrice, non dice molto, ma permette di fare delle supposizioni su quanto potremo vedere nel prossimo evento. Capullo ha, successivamente, pubblicato una seconda foto, che va ad aggiungere alcuni piccoli dettagli sulla trama del nuovo progetto che lo coinvolge ma, a oggi, ancora top secret

Greg Capullo, in estate, aveva confermato la sua firma per un nuovo contratto d’esclusiva con la DC Comics, dicendo come, il progetto insieme a Snyder, fosse la sua avventura più grande mai realizzata. Non ci sono informazioni su questa nuova serie, come già detto, ma vi ricordiamo che il duo ha già collaborato in passato, come, per esempio su Batman: Last Knight on Earth, nonché al ciclo di storie, entrato in brevissimo nei cuori dei fan, dedicato alla Corte dei Gufi.

Fonte: comicbook

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.