Seth Rogen torna a vestire i panni di produttore, accaparrandosi un altro prodotto di derivazione fumettistica -dopo la serie tv su Fear Agent- con un adattamento di Memetic, titolo scritto da James Tinyon IV, disegnato da Eryk Donovan e pubblicato da BOOM! Studios nel 2014.

A riportare la notizia è The Hollywood Reporter, stando a quanto affermato Rogen produrrà la pellicola in coppia con Evan Goldberg e James Weaver, attraverso la loro compagnia Point Grey Productions. Sempre alla produzione troveremo Ross Richie e Stephen Christy di BOOM! Studios, con la Lionsgate a supervisionare il progetto. Ad occuparsi della sceneggiatura avremo Mattson Tomlin, già co-sceneggiatore di The Batman insieme a Matt Reeves.

Memetic è uno dei primi lavori realizzati da James Tinyon IV nel mondo del fumetto. La scalata dello scrittore è stata molto rapida, tanto da portarlo ad occuparsi di Detective Comics per poi essere scelto come nuovo scrittore della serie regolare di Batman, andando a sostituire l’uscente Tom King. La trama di Memetic, pubblicato da BOOM! Studios sul finire del 2014 in tre albi oversized, gira attorno -per l’appunto- ad un meme chiamato “Good Time Sloth” -un bradipo su sfondo a spirarale- che trasforma chi lo guarda in uno “screamer”, rendendolo rabbioso, folle e violento. Il protagonista è un ragazzo daltonico, immune all’effetto del meme, il quale si dovrà destreggiare in un mondo al collasso nella disperata ricerca del proprio compagno.

Per il momento nessun altro dettaglio è stato rilasciato.

Fonte: The Hollywood Reporter