Se state aspettando un film che si presenta come un action movie fantascientifico e dai forti riferimenti alla cultura nerd, questo nuovo Guns Akimbo potrebbe fare al caso vostro. Qua sotto trovate il trailer, diffuso in questi giorni.

La storia è quella di Miles, sviluppatore di videogiochi dalle pochissime prospettive di vita, che passa dal poltrire a un impiego senza sbocco. Nel futuro prossimo in cui vive, nel dark web avvengono gli scontri di SKIZM, gioco illegale i cui partecipanti, se sconfitti, finiscono per trovare la morte.
È qui che Miles viene rapito e tramortito e, una volta sveglio, si trova letteralmente con un paio di pistole inchiodate alle mani. Miles è diventato suo malgrado un concorrente di SKIZM, in cui il suo scopo sarà quello di trovare e uccidere Nix, l’attuale campionessa del gioco: solo così sarà salvo e libero di tornare alla sua esistenza.

Il film vede alla regia Jason Lei Howden (Deathgasm, gli effetti visivi di The Avengers), che ha parlato in passato del suo folle film riferendosi al suo rapporto di amore e odio per le armi, fra l’adorazione per la collezione di fucili del padre e l’effettivo timore di trovarsi di fronte una persona armata.
Guns Akimbo, coproduzione a cavallo fra Nuova Zelanda, Regno Unito, Germania e Belgio, appare come un film totalmente folle, psichedelico, che non disdegna elementi tipicamente comici. In questa follia, piena di frenesia e armi da fuoco, si può quasi sentire l’eco di film quali Scott Pilgrim Vs. the World e Crank.

Guns Akimbo

Il ruolo dello sfortunato protagonista è affidato a Daniel Radcliffe (l’Harry Potter cinematografico, Miracle Workers), accompagnato da Samara Weaving (La Babysitter) nella parte di Nix. Accanto a loro, completano il cast Natasha Liu Bordizzo (The Society) nel ruolo della ex-ragazza di Miles e Ned Dennehy (Good Omens).
Guns Akimbo, presentato in anteprima al Torino Film Festival a novembre 2019, il 28 febbraio 2020 avrà la sua uscita ufficiale negli Stati Uniti, in alcune sale selezionate.

Fonte: Gamesradar; Youtube