Marvel Comics: annunciata la miniserie Punisher vs. Barracuda

Frank Castle, Punisher, è chiamato ad affrontare ancora una volta uno dei suoi avversari più celebri e sanguinari: Barracuda. Barracuda è un personaggio creato da Garth Ennis e Goran Parlov, la cui prima apparizione risale a The Punisher vol. 7, #31. Marvel Comics ha recentemente annunciato il suo ritorno, con la miniserie in 5 numeri  dal titolo Punisher vs. Barracuda. Il progetto vedrà ai testi Ed Brisson (Old Man Logan, Uncanny X-Men, Iron Fist) per i disegni di Declan Shalvey (Moon Knight) e vedrà nuovamente lo scontro tra Frank Castle ed il brutale Barracuda, come già accaduto sulle pagine del Punisher MAX scritto da Garth Ennis (autore, ricordiamolo, che ha sempre lavorato in maniera impeccabile col vigilante). Di fatto, con questo nuovo fumetto, Barracuda diventa a tutti gli effetti un personaggio canonico, poiché l’etichetta MAX era un’etichetta sotto il quale venivano pubblicate storie per un pubblico più adulto rispetto all’Universo classico. L’uscita di Punisher vs. Barracuda è prevista per l’aprile del 2020 in America.

Potete, di seguito, leggere la sinossi ufficiale, contenente alcuni dettagli sulla trama. La copertina del primo numero sarà realizzata da Ryan Stegman (Venom), e potete ammirarla in calce all’articolo.

Il più cattivo dei cattivi arriva nell’Universo Marvel! Barracuda, terrore della celebre run Punisher MAX, debutta nell’ universo Marvel in questa miniserie firmata da Ed Brisson e Declan Shalvey! Dopo che Frank Castle ha chiuso il caso di un sicario che si nascondeva a sud, un’evasione a Miami cattura la sua attenzione. Uno dei prigionieri fuggiti è  noto come Barracuda, il più sadico e pericoloso degli assassini in un mondo criminale già pieno di killer sadici e pericolosi

Punisher

Fonte: newsarama

 

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.