DC Comics: pubblicata l’anteprima di The Green Lantern: Season Two #1

La DC Comics ha mostrato l’anteprima di The Green Lantern: Season Two #1, con i testi di Grant Morrison ed i disegni di Liam Sharp e Steve Oliff.

Durante una chiacchierata con Entertainment Weekly, lo stesso Morrison ha parlato del nuovo lavoro. Lo scrittore ha affermato che tutto il primo albo sarà incentrato su Hal Jordan mentre si trova alla ricerca dei nuovi Guardiani Dell’Universo. Inoltre, la storia servirà come collegamento per del materiale particolarmente importante che succederà a breve nel DC Universe. Morrison spiega dunque che i nuovi Guardiani hanno delle idee davvero diverse  sulla concezione di giusto e di sbagliato. 

Successivamente, Liam Sharp ha aggiunto:

In un certo senso, Hal Jordan non è un supereroe fra gli umani. Lui è un supereroe fra le Lanterne Verdi. Nonostante possa essere la nostra Lanterna preferita o meno, ormai grazie alla lore che si cela dietro i tomi di Lanterna Verde, è confermato che è la miglior Lanterna Verde di sempre. Andiamo nel futuro, parleranno sempre di Hal Jordan.

Di seguito, trovate la sinossi del primo albo e l’anteprima mostrata dalla DC Comics.

Il team creativo, formato da Grant Morrison e Liam Sharp, continua la storia incentrata sulle Lanterne. La seconda stagione si apre dunque con un folle albo di trenta pagine! Sulla scia dell’incursione di Blackstar, Hal Jordan e le Lanterne dovranno rimettere insieme i pezzi dal catastrofico evento. Oltre a ciò, troviamo anche la prossima missione di Hal Jordan: cercare la prossima generazione di immortali cosmici. L’universo sarà già pronto per… i Giovani Guardiani?

Scritto da Grant Morrison ed illustrato da Liam Sharp, The Green Lantern: Season Two #1 sarà disponibile nelle fumetterie oltreoceano a partire dal 12 febbraio.

Fonte: Newsarama

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.