Color Out of Space

Color Out of Space: rilasciato il nuovo trailer

Studio Canal UK ha rilasciato online un nuovo trailer per la pellicola Color Out of Space. Il film, scritto e diretto da Richard Stanley (Hardware, The Island of Dr. Moreau), che ha come protagonista Nicolas Cage (Via da Las VegasThe Family Man) è tratto dall’omonimo racconto Il Colore Venuto dallo Spazio, partorito dalla penna di uno dei più importanti scrittori horror di sempre, H.P. Lovecraft. Nel cast di Color Out of Space faranno parte anche Joely Richardson (Red Sparrow), Madeleine Arthur (Big Eyes), Brendan Meyer (The OA), Tommy Chong, Elliot Knight (Titans), Julian Hilliard (The Haunting of Hill House) e Q’Orianka Kilcher (L’Alienista).
Il colore venuto dallo spazio, racconto su cui si basa la pellicola, è un racconto horror fantascientifico, scritto da Lovecraft nel marzo 1927 e pubblicato per la prima volta nel settembre dello stesso anno sulla rivista Amazing Stories. È considerato uno dei suoi racconti più famosi, insieme a tutta la mitologia riguardante i miti di Cthulhu e gli Dei Esterni.
Di seguito potete dare uno sguardo al nuovo trailer.

Ma di cosa parla Color Out of Space? Di seguito potete leggere la sinossi del racconto, presa dall’adattamento in chiave manga realizzato da Gou Tanabe:

Nelle campagne del New England precipita un meteorite di un metallo alieno dalle proprietà mai viste. Quale terribile influenza avrà sulla gente del posto la misteriosa energia che emana? Dopo Il Mastino e altre storie, il maestro Gou Tanabe torna a fondere l’estetica del manga alla fantasia di H.P. Lovecraft, nell’adattamento di uno dei racconti più cupi del solitario di Providence.

Color Out of SpaceIl film arriverà nelle sale americane il 24 gennaio 2020, ma ancora non si ha una data di arrivo della pellicola in Italia.

Fonte:

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.