Sono state diffuse, da parte di Sergio Bonelli Editore, alcune tavole in anteprima del primo numero di Daryl Zed. La nuova miniserie, in sei albi, è dedicata al personaggio creato da Tiziano Sclavi e apparso sulle pagine del celebre Dylan Dog n. 62, dal titolo Caccia alle streghe. L’albo in questione, I mostri sono loro, è scritto da Tito Faraci, che sarà anche sceneggiatore dell’intera miniserie, disegnato da Nicola Mari e colorato da Sergio Algozzino (Memorie a 8bitNellie Bly). Ma chi è Daryl Zed?

Il personaggio, come detto, apparve originariamente nel 1992, all’interno dell’albo Caccia alle streghe, scritto da Tiziano Sclavi e disegnato da Piero Dall’Agnol. Nel 2017 Zed tornò per la collana Color Fest, con una storia scritta sempre da Tito Faraci e disegnata da Nicola Mari, Caccia agli Inquisitori. Questa storia riprende la prima apparizione del personaggio, ribaltandone però i presupposti. Daryl Zed, qui, è reale ed è lui  a leggere i fumetti di Dylan Dog, non viceversa. La sua ultima apparizione è stata al recente Free Comics Book Day, nel numero 0 del 30 novembre.


Ecco di seguito la sinossi ufficiale dell’albo, distribuito in fumetteria dal 18 gennaio prossimo:

Daryl Zed, il Cacciatore di Mostri nato dalla penna di Tiziano Sclavi nell’albo di Dylan Dog Caccia alle streghe, è alle prese con creature orrorifiche di ogni tipo, nel primo dei sei episodi di una coloratissima miniserie dai toni pulp che segna il ritorno di un personaggio amato dai lettori dell’Indagatore dell’Incubo

Nella galleria che segue, invece, potete dare uno sguardo alla copertina e ad alcune tavole.

  • Daryl Zed
    Illustrazione di copertina - Nicola Mari

Fonte: Sergio Bonelli Editore