Golden Globes

Golden Globes: ecco tutti i vincitori della 77esima edizione

Durante la scorsa notte, si è tenuta l’assegnazione dei Golden Globe, i premi più importanti per quanto riguarda il mondo del cinema e della televisione. Il riconoscimento come miglior film drammatico va a 1917, di Sam Mendes. C’era una volta…a Hollywood ha ricevuto i premi, invece, come miglior film musical o commedia, migliore sceneggiatura e miglior attore non protagonista. Tra le serie, vincono FleabagSuccession Chernobyl, ognuna con due Golden Globe.
Di seguito potete dare uno sguardo a tutti i vincitori:

Miglior film drammatico
1917 di Sam Mendes 

Miglior film commedia o musicale
C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino 

Migliore attrice in un film drammatico
Renée Zellweger in Judy

Migliore attore in un film drammatico
Joaquin Phoenix in Joker

Migliore attrice in una commedia o film musicale
Awkwafina in The Farewell – Una buona bugia

Migliore attore in una commedia o film musicale
Taron Egerton in Rocketman

Migliore attrice non protagonista
Laura Dern in Storia di un matrimonio

Migliore attore non protagonista
Brad Pitt in C’era una volta a… Hollywood

Migliore regia
Sam Mendes per 1917

Migliore sceneggiatura
Quentin Tarantino per C’era una volta a… Hollywood

Miglior film d’animazione
Missing Link di Chris Butler (Laika)

Miglior film straniero
Parasite (Corea del Sud)

Migliore colonna sonora originale
Hildur Guðnadóttir per Joker

Migliore canzone originale
(I’m Gonna) Love Me Again
 in Rocketman. Musica: Elton John. Testo: Bernie Taupin

Miglior serie tv drammatica
Succession

Migliore serie tv comica o musicale
Fleabag

Miglior miniserie drammatica in tv
Chernobyl

Migliore attrice in una mini serie o film televisivo
Michelle Williams in Fosse/Verdon

Migliore attore in una mini serie o film televisivo
Russell Crowe in The Loudest Voice – Sesso e potere

Migliore attrice in una serie tv drammatica
Olivia Colman in The Crown

Migliore attore in una serie tv drammatica
Brian Cox in Succession

Migliore attrice in una serie comica o musicale
Phoebe Waller-Bridge in Fleabag

Migliore attore in una serie tv comica o musicale
Ramy Youssef in Ramy

Migliore attrice non protagonista in una serie o miniserie o film tv
Patricia Arquette in The Act

Migliore attore non protagonista in una serie o miniserie o film tv
Stellan Skarsgård in Chernobyl

Golden Globe Cecil B. deMille Award
Tom Hanks

Golden Globe Carol Burnett Award
Ellen DeGeneres

Fonte: Time

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.