Grazie alle acquisizioni avvenute nel corso degli anni (l’intera Marvel, la 20th Century Fox, il franchise di Star Wars con la Lucasfilm), la Walt Disney Pictures, la divisione cinematografica del colosso di Topolino, è riuscita a portare a casa dalle sale degli incredibili incassi da capogiro.

Le uscite targate Walt Disney Pictures sono state alcune fra le pellicole più attese e più amate dai fan di vari franchise e saghe molto differenti fra di loro, sia in forma di film d’animazione, sia in live action. Addirittura, fra le pellicole distribuite dalla Disney nel 2019, ben 6 hanno singolarmente superato il miliardo d’incasso: i due live action Aladdin e Il Re Leone, il Toy Story 4 della Pixar e Frozen II, fino alle pellicole del Marvel Cinematic Universe uscite quest’anno, ovvero Captain Marvel e Avengers: Endgame, che ha raggiunto da solo i 2 miliardi e 800 milioni di dollari d’incasso nel mondo. Ad affiancare le creature già proprietà della Disney, hanno contribuito al record i film nati e cresciuti in Fox, fra cui ricordiamo Le Mans ’66 – La Grande Sfida e X-Men – Dark Phoenix, per quanto tali pellicole non possano competere con quelle della Casa di Topolino per quel che riguarda gli introiti in sala.
Inoltre, agli incassi delle pellicole che hanno completato la loro corsa nel 2019 dovremmo aggiungere tutti i film che ancora si trovano nelle sale, fra cui sicuramente spicca Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, al momento a oltre 800 milioni di dollari in tutto il mondo.

Walt Disney Pictures
“Avengers: Endgame”, il maggiore incasso di tutti i tempi e film di punta del 2019 Disney.

Se vogliamo dare qualche altro numero, possiamo dire che l’introito generato unicamente dalle pellicole made in Disney è di poco superiore agli 11 miliardi e 100 milioni di dollari, a cui si aggiungono i circa 2 miliardi derivanti dalla Fox. Raggiungiamo così la stratosferica cifra di circa 13 miliardi e 150 milioni di dollari.
Questi 13 miliardi sono così ripartiti: 4 miliardi e 300 milioni dal box office domestico, a cui si affiancano circa 8 miliardi e 800 milioni circa dai cinema fuori dagli Stati Uniti.

Fra le pellicole Disney che invaderanno i nostri cinema nel 2020 ci saranno altri pezzi da novanta: i due Marvel Black Widow e The Eternals, i due film d’animazione Soul e Onward – Oltre la Magia, Jungle Cruise (ispirato a un’attrazione di Disneyland) e il live action Mulan. Dunque anche il 2020 si prospetta come un anno ricchissimo, per quanto sarà molto difficile riuscire a battere il 2019 e le sue perle.

FONTE: Deadline; Variety