Deadpool

Deadpool: il nuovo film è in lavorazione

Dopo i vari rumors che si sono susseguiti nel tempo, pare che la terza pellicola dedicata a Deadpool sia ufficialmente in lavorazione. Ryan Reynolds, infatti, ha affermato che i Marvel Studios hanno avviato la pre-produzione di un nuovo film dedicato al Mercenario Chiacchierone, apripista del nuovo corso degli eroi Marvel in casa 20th Century Fox a seguito dell’acquisizione da parte di Disney. Durante un’apparizione televisiva al talk show Live With Ryan and Kelly, la scorsa Vigilia di Natale, Reynolds ha risposto in modo positivo a una domanda riguardo il film.

Sì, sì, ci stiamo lavorando, con l’intera squadra. Ora siamo alla Marvel… all’improvviso ci ritroviamo a giocare con i grandi

Reynolds non ha rivelato altro, senza dare alcuna indicazione su quando sarà possibile vedere Deadpool 3, né ha rivelato anticipazioni riguardo la trama. L’attore, poi, ha, probabilmente, voluto riferirsi anche agli sceneggiatori dei due film precedenti, ossia Rhett Reese e Paul Wernick, che tempo addietro affermarono di essere in contatto con Reynolds, nonché di voler continuare a lavorare su Deadpool. Anche il regista David Leitch, che ha diretto Deadpool 2, ha di recente dichiarato che sarebbe interessato tornare a lavorare sul personaggio. Molta curiosità risiede nel capire come Deadpool verrà gestito nel Marvel UniverseGrazie a Deadpool 3 il Mercenario Chiacchierone invaderà ufficialmente l’Universo Cinematografico Marvel, conservando comunque il rating R.

 

Fonte: newsarama

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.