The Flash: fissata una nuova data d’uscita per la pellicola

Prosegue l’epopea della Warner Bros. con The Flash, la pellicola stand-alone dedicata al Velocista Scarlatto, la cui travagliata gestazione ha fatto molto parlare. Il film dedicato a Barry Allen ha subito diversi slittamenti con un progressivo licenziamento dei vari registi e sceneggiatori assunti per la realizzazione della pellicola.

In tempi recenti nel progetto è stato coinvolto nientemeno che Grant Morrison, assunto dalla Warner per scrivere la sceneggiatura a quattro mani con lo stesso attore protagonista, Ezra Miller. Anche in questo caso il tutto si è risolto in un nulla di fatto, Morrison ha abbandonato il progetto e si temeva che lo stesso per Miller.

A settembre, dopo diversi rumor iniziati a circolare nel mese di luglio, Andy Muschietti è stato confermato come nuovo regista di The Flash, con un script curato da Christina Hodgson, già sceneggiatrice di Birds of Prey (and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn).

Ora, stanto a quanto recentemnte emerso, sembra che vi sia anche una nuova data d’uscita, attualmente prevista per il 1 luglio 2022. L’unico altro film DC/Warner annunciato per lo stesso anno è il sequel, ancora senza un titolo ufficiale, di Aquaman, atteso al cinema a partire dal 16 dicembre 2022.

Ricordiamo che Andy Muschietti è noto per aver diretto It nel 2017 ed il secondo capitolo arrivato nelle sale proprio quest’anno. Il regista, quando intervistato in merito alla pellicola, ha affermato che la sua vena horror non influenzerà i toni di Flash:

Un horror? Non penso proprio. Ciò che mi ha colpito di Flash è proprio il lato umano presente. I sentimenti e le emozioni sono una parte integrante. Sarà divertente! Non posso comunque promettere che non ci saranno elementi horror, ma sarà comunque una bellissima storia dal punto di vista umano.

Fonte: Newsarama

Classe ’95, ternano. Fondatore e redattore di Fr4med. Finisce per incastrasi, sin da piccolissimo, in un vortice fatto di musica rock, fumetti, libri e film. Si immola per la patria intraprendendo il cammino degli studi classici da cui viene cambiato nella mente e nel corpo… almeno così dice. Saccente, indisponente e presuntuoso sembra abbia anche dei difetti, di cui, tuttavia, nessuno risulta essere a conoscenza. Ha scritto per Metallized e Geek Area.