Image Comics: “Pulp”, il nuovo graphic novel di Ed Brubaker e Sean Phillips

Ed Brubaker e Sean Phillips annunciano Pulp, prossimo progetto che li vedrà a lavoro, edito da Image Comics e pronto a debuttare a Maggio. 

pulp

Si tratterà di un graphic novel di genere crime ambientato nella New York degli Anni ’30 che narrerà le vicende di Max Winters, uno scrittore di genere pulp, ritrovatosi nel mezzo di una storia ben più impegnativa di quelle che racconta. Ce la farà Max a tenere duro quando, catapultato nel Selvaggio West, si ritroverà faccia a faccia con rapinatori, spie naziste e nemici del passato= 

Brubaker ha dichiarato 

Quando Sean ed io abbiamo deciso di realizzare qualcosa di nuovo per il nostro prossimo progetto, ha suggerito l’idea del Western. Mi sono ritrovato in quell’era in cui il genere pulp sarebbe stato molto adatto insieme al periodo della Grande Depressione. Ho riflettuto su tutti questi scrittori che raccontano versioni fittizie dei giorni andati del Selvaggio West, come se il loro stesso mondo stesse passando momenti oscuri. Improvvisamente mi sono reso conto che avevo di fronte tutto il potenziale per una grande storia pulp, ma ambientata ai giorni nostri. Una storia che avevo voglia di raccontare. 

Phillips ha aggiunto 

Ho chiesto a Ed di scrivermi un Western e questo è quanto di più vicino potesse fare. Non devo disegnare troppi cavalli. O cappelli. O pistole. A che diavolo pensavo?

Pulp uscirà il 20 Maggio 2020 in tutte le librerie e fumisterie statunitensi e sarà disponibile su Comixology.com.

 

Ed Brubaker (Bethesda, 17 novembre 1966) è un fumettista statunitense. È nato al Bethesda Naval Hospital. Maggiormente noto come scrittore di fumetti, in particolare su titoli come Batman, Daredevil, Capitan America, Iron Fist, Catwoman, Gotham Central, Sleeper, Uncanny X-Men, X-Men: Deadly Genesis, e The Authority, e per aver contribuito alla rinascita dei fumetti sul crimine. (Wikipedia)

 

Fonte: Newsarama

Classe'93, romano. Fondatore e redattore di Fr4med, a causa di un'amicizia sbagliata si mette nei guai intorno ai 10 anni. Tra un disturbo di personalità e manie ossessivo-compulsive, si laurea in Psicologia confermando perfettamente gli stereotipi di facoltà. Ha scritto per le redazioni di Geek Area e NerdM0vie Productions. Ha un debole per l'Africa.