Columbia Pictures: in arrivo il trailer di Ghostbusters – Afterlife

Il franchise dei Ghostbusters (gli Acchiappafantasmi) ha avuto fortune alterne, partendo dal successo delle prime pellicole per arrivare al reboot tutto al femminile del 2016, tuttavia ora, con l’arrivo l’anno prossimo di Ghostbusters: Afterlife, pare che avremo un ritorno in grande stile. E a quanto pare non dovremo aspettare più di qualche giorno per vedere il primo trailer ufficiale.

La serie, iniziata nel 1984 con il primo Ghostbusters e proseguita 5 anni dopo con Ghostbusters II, divenne subito un cult con un nutrito gruppo di fan. Nonostante ciò, nonostante anche le due serie di cartoni animati uscite nel corso del tempo (The Real Ghostbusters ed Extreme Ghostbusters) e i videogiochi, non è mai stato annunciato un vero sequel per le due pellicole, anche a causa della non volontà di tornare per alcuni membri del cast.
Né tantomeno ha avuto successo l’idea del reboot della saga, affidato a Paul Feig (Le Amiche della Sposa). Ciò ha spinto la produzione a tornare sui suoi passi, fino al riuscire a far tornare gran parte del cast originale per un nuovo capitolo ufficiale.

Ghostbusters: Afterlife

Ben poco sappiamo di questo nuovo film, al di là del fatto che s’intitolerà Ghostbusters: Afterlife.
Prodotto dalla Columbia Pictures e distribuito dalla Sony, vedrà tornare molti attori che presero parte ai film degli anni ’80. All’appello mancherà Harold Ramis (Stripes – Un Plotone di Svitati), l’artista che diede le fattezze all’acchiappafantasmi Egon Spengler, deceduto nel 2014 ma al quale potrebbe essere dedicato un qualche tributo. E dovrebbe mancare anche Rick Moranis (Balle Spaziali), che nei vecchi capitoli ebbe il ruolo dell’impacciato Louis, ritiratosi dalle scene in seguito alla morte della moglie.
Ritroveremo Bill Murray (Space Jam, Grand Budapest Hotel) nella parte di Peter Venkman, Dan Aykroyd (The Blues Brothers, Una Poltrona per Due) per il ruolo di Raymond Stantz e Ernie Hudson (Congo, Oz) come Winston Zeddemore. Ai tre acchiappafantasmi si uniranno Sigourney Weaver (Alien, Avatar) e Annie Potts (Toy Story 4, Young Sheldon).

Fra le new entry segnaliamo Paul Rudd (l’Ant-Man del Marvel Cinematic Universe), Finn Wolfhard (Stranger Things), McKenna Grace (Gifted – Il Dono del Talento) e Carrie Coon (L’Amore Bugiardo – Gone Girl).
Sulla trama è stato mantenuto il più stretto riserbo, e non sappiamo se si concentrerà sul recuperare uno o più acchiappafantasmi dall’Aldilà a cui fa riferimento il titolo, oppure se vedremo una nuova stirpe di cacciatori di spettri, o addirittura se la pellicola introdurrà il concetto di universi alternativi.
In ogni caso non ci resta che attendere l’uscita del trailer, in arrivo nell’arco di pochissimi giorni, e poi l’uscita al cinema: negli Stati Uniti è previsto per il 10 luglio 2020.

FONTE: BleedingCool

Classe 1989, Simone ha sempre cercato il mezzo d'espressione perfetto: forse il fumetto (come quell'"House of M" targato Marvel), o magari il cinema (con "Jurassic Park" come primo film di cui ha memoria), oppure il videogioco (la prima epica sessione, 5 ore davanti alla PlayStation)? Quando non pensa a questa insensata gara, si diverte a scrivere racconti e poesie. E i suoi studi umanistici riflettono un po' il suo animo, fra una tesi sul rapporto fra storia degli Stati Uniti e fumetti di supereroi, e un glossario della lingua videoludica (che è riuscito anche a pubblicare).