01 Distribution ha mostrato una nuova locandina per Pinocchio, prossimo adattamento cinematografico della storia di Carlo Collodi con Roberto Benigni.

pinocchio

Il film di Matteo Garrone potrà vantare un cast assolutamente clamoroso. In primis, Roberto Benigni,nei panni di Geppetto. L’attore toscano aveva già provato a portare su schermo il racconto di Collodi in un tentativo che, nonostante l’entusiasmo, non aveva davvero convinto il pubblico. Insieme a lui vedremo alcuni dei più grandi nomi della comicità italiana. Parliamo di Gigi Proietti, leggenda della risata nostrana, Rocco Papaleo e Massimo Ceccherini nei panni, rispettivamente, di Mangiafuoco, del Gatto e della Volpe. Insomma, il romanzo sta per riprendere vita in forma assolutamente smagliante. Staremo a vedere come verrà fuori questa nuova versione di Pinocchio.

Garrone, in merito alla collaborazione con Benigni, ha dichiarato

Girare finalmente Pinocchio e dirigere Roberto Benigni sono due sogni che si avverano in un solo film. Con il burattino di Collodi ci inseguiamo da quando, bambino, disegnavo i miei primi storyboard. Poi, negli anni, ho sempre sentito in quella storia qualcosa di familiare. Come se il mondo di Pinocchiofosse penetrato nel mio immaginario, tanto che in molti hanno ritrovato nei miei film tracce delle sue Avventure. Anche con Benigni è stato un inseguimento iniziato molto tempo fa: l’ho conosciuto da bambino, grazie a mio padre. Avere finalmente l’opportunità di lavorare insieme è per me un’occasione straordinaria: Pinocchio sarà un film per tutta la famiglia, grandi e piccoli, e nessuno come Roberto – che ha divertito e commosso milioni di spettatori in tutto il mondo – riesce a emozionare il pubblico di ogni età. Lo ringrazio per la fiducia che mi ha dimostrato accettando di condividere con me questa nuova, spericolata avventura.

Roberto Benigni ha commentato

Un grande personaggio, una grande favola, un grande regista: fare Geppetto diretto da Matteo Garrone è una delle forme della felicità.

La pellicola arriverà il 19 Dicembre 2019 in tutte le sale cinematografiche italiane.