CW: Kevin Conroy sarà il Batman di Kingdom Come in Crisis on Infinite Earths

Ci sono novità per i fan delle serie legate al cosiddetto Arrowverse televisivo del canale CW: nel corso del crossover del multiverso DC Crisis on Infinite Earths, infatti, gli spettatori potranno dare uno sguardo all’universo della miniserie Kingdom Come, con l’anziano Batman di questa realtà alternativa interpretato da Kevin Conroy (doppiatore ufficiale del Cavaliere Oscuro nella maggior parte dei cartoni animati e videogiochi).

Crisis on Infinite Earths si dipanerà, negli U.S.A., fra le varie serie di CW che fanno parte del DC Extended Universe: ArrowThe Flash, Supergirl, Legends of Tomorrow e Batwoman. ll crossover avrà luogo in alcuni degli episodi delle serie in onda fra questo dicembre e gennaio 2020.

In particolare, Kevin Conroy sarà il Batman di Kingdom Come nell’episodio di Batwoman che andrà in onda in originale il 9 dicembre. L’episodio in questione sarà la seconda parte del crossover, mentre il primo episodio di Crisis on Infinite Earths avrà luogo in Supergirl l’8 dicembre; per la terza parte i fan dovranno attendere comunque poco, cioè il 10 dicembre con la nuova puntata di The Flash. Si riprenderà poi, sempre negli Stati Uniti, il 14 gennaio 2020 con Arrow e The Legends of Tomorrow.

Conroy

Dunque in Batwoman daremo un’occhiata al mondo di Kingdom Come, miniserie della DC pubblicata originariamente nel 1996 per i testi di Mark Waid (The Flash, Captain America) e i disegni di Alex Ross (Marvels). Nella miniserie, vari eroi della vecchia guardia della Justice League hanno lasciato il campo a nuove generazioni di eroi e villain, in un crescendo di distruzione in cui vengono coinvolti gli indifesi civili e l’intero pianeta. E Kevin Conroy vestirà i panni di un Bruce Wayne/Batman avanti con gli anni, disilluso e stanco, oltre che non più in grado come un tempo di dedicarsi alla lotta al crimine. Per questo è costretto a indossare una sorta di esoscheletro che lo supporta e gli fornisce le energie necessarie a proseguire il suo lavoro.

Conroy

Inoltre, non ci sarà solo Conroy nell’episodio di Batwoman. Accanto a lui infatti apparirà anche Brandon Routh (400 giorni). Routh ha interpretato, all’interno dell’Arrowverse del canale CW, il supereroe DC noto come Atomo, ma torna nel crossover per vestire il manto di Superman, che già fu suo nello sfortunato Superman Returns del 2006.
A vedere l’immagine che lo ritrae, possiamo notare alcuni dettagli che ci riportano all’universo di Kingdom Come: un Superman dai capelli brizzolati sta in piedi di fronte a una prima pagina del giornale Daily Planet in cui vediamo il palazzo del quotidiano di Metropolis distrutto da un’esplosione. Infatti è in Kingdom Come che il grattacielo in cui lavora Lois Lane, la nota co-protagonista dei fumetti dell’Uomo d’Acciaio, viene distrutto da un diabolico piano orchestrato nientemeno che da Joker, portando alla morte di svariate persone, fra cui Lois stessa. Dunque non resta che aspettare l’uscita del crossover e scoprire cosa succedere agli eroi televisivi della DC.

Fpnte: Newsarama

Classe 1989, Simone ha sempre cercato il mezzo d'espressione perfetto: forse il fumetto (come quell'"House of M" targato Marvel), o magari il cinema (con "Jurassic Park" come primo film di cui ha memoria), oppure il videogioco (la prima epica sessione, 5 ore davanti alla PlayStation)? Quando non pensa a questa insensata gara, si diverte a scrivere racconti e poesie. E i suoi studi umanistici riflettono un po' il suo animo, fra una tesi sul rapporto fra storia degli Stati Uniti e fumetti di supereroi, e un glossario della lingua videoludica (che è riuscito anche a pubblicare).