A gennaio inizierà la run di Batman scritta da James Tynion IV. Adesso, l’autore tramite la sua newsletter The Empire of the Tiny Onion ha finalmente condiviso le idee che ha in serbo per il Cavaliere Oscuro. Tynion ha spiegato che il primo compito del pipistrello sarà certamente quello di sistemare Gotham.

Nella storia precedente, Batman ha dovuto fare i conti con un tremendo fallimento. Ha perso la sua città e la sua strada. Adesso, però, è tornato in un modo decisamente maniacale. Infatti dovrà sistemare le cose. Lo farà in modo tale che nessuno potrà fare a Gotham ciò che ha fatto Bane.

Con Selina al suo fianco, il Bruce Playboy non c’è più. Ogni minuto viene ora dedicato alla ricostruzione di Gotham City. Adesso, Bruce ha il controllo di ogni stanza in cui entra ed i villain lo temono.  Si tratta di uno dei personaggi più ricchi al mondo ed ha vissuto troppe perdite.  Ora è chiaro che vuole solo migliorare la città. La popolazione lo apprezza perché tanti altri, al suo posto, avrebbero lasciato la città tanto tempo fa.

tynion

Infine, James Tynion IV ha affermato che i disegnatori si alterneranno. Infatti saranno presenti Tony S. Daniel, Guillem March ed un terzo disegnatore che sfortunatamente non è ancora stato annunciato.

A dicembre terminerà la storia di Batman scritta da Tom King, mentre l’otto gennaio arriverà Batman #86, il primo albo scritto da Tynion.

Fonte: Newsarama