Panini Comics: in arrivo la nuova serie dedicata alla Gatta Nera

Come è possibile leggere sulle pagine del numero 399 del catalogo AnteprimaPanini Marvel Italia ha annunciato la realizzazione del primo volume interamente dedicato al personaggio di Felicia Hardy, meglio nota come la Gatta Nera. Sorprendentemente la serie, che ha esordito lo scorso giugno, si è dimostrato da subito uno degli albi più venduti.

Scritta da Jed MacKay (Absolute Carnage: Weapon Plus, Man Without Fear, Spider-Verse), per i disegni di Travel Foreman (Ultimates, Astonishing X-Men, Animal Man) e Michael Dowling (Star Wars: TIE Fighter), Panini Comics lancerà la testata dedicata alla ladra all’interno dei cartonati della linea Marvel Collection, a partire da febbraio 2020.

Il primo volume, intitolato Grand Theft Marvel, conterrà le storie originariamente pubblicate su Black Cat #1/6 , comprendendo quindi anche il racconto breve firmato da Nao Fuji (Wolverine: Infinity Watch, Meet the Skrulls, Thor), per un costo di 17,00 Euro.

Di seguito la sinossi diffusa su Anteprima:

• Felicia Hardy è tornata, ma alle sue calcagna c’è ancora la Loggia dei ladri!
• Preparatevi per un furto nel luogo più impenetrabile: il Sancta Sanctorum del Dr. Strange!
• Ora che Spidey è tornato con MJ, con chi uscirà la Gatta Nera?
• Dallo scrittore di Daredevil: L’Uomo senza paura e dal disegnatore di Civil War II: Spider-Man!

Per l’occasione, Panini, manderà in stampa anche una nuova edizione di Spider-Man/Black Cat: The Evil that Men Do. La miniserie in sei parti, scritta da Kevin Smith (Daredevil, Green Arrow) e disegnata da Terry Dodson (Marvel Knights Spider-Man, Wonder Woman), venne pubblicata dalla Marvel tra il 2002 e il 2006. Da noi, troverà spazio all’interno della collana Marvel Deluxe, in un cartonato la cui uscita è prevista a febbraio al costo di 21,00 Euro.

A riguardo, il direttore editoriale Panini, Marco M. Lupoi, ha definito la collana come:

La biblioteca definitiva dell’Universo Marvel

Panini

Fonte: badtaste

Nasce in quel di Cagliari il 23 luglio 1992. Legge fumetti da quando ha memoria e frequenta per due anni, 2014 e 2015, il Corso di Fumetto tenuto dal Centro Internazionale del Fumetto di Cagliari. Nel 2015 partecipa al contest tenuto dal sito Verticalismi, Pilot, con le prime tavole della sua personalissima storia, The Badness, che lo vede come sceneggiatore e ideatore. Dal 2016 entra a far parte dell'Associazione Culturale Chine Vaganti e nel 2018 è scelto tra i 10 vincitori del concorso A caccia di storie indetto da Lucca Crea, Book on a Tree e la Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Sempre nello stesso anno, esce il suo fumetto autoprodotto Acluofobia - Nel Buio, in veste di sceneggiatore. In tutto questo popò di tempo, comunque, continua a trovare il tempo per leggere, nonostante si voglia così male da laurearsi in Giurisprudenza.