Ghostbusters 2020: confermata la presenza di Bill Murray

Ghostbuster 2020 arriverà a ben 31 anni di distanza dal secondo capitolo della saga dedicata agli Acchiappafantasmi. La Sony ha annunciato la produzione di un sequel diretto delle pellicole originali -che, quinidi, non terrà in considerazione il disastroso reboot del 2016- nel gennaio del 2019, accompagnando la notizia con un breve teaser trailer in cui veniva mostrata la Ecto-1. Più recentemente, Jason Reitman, regista della pellicola e figlio di Ivan Reitman, ha condiviso una foto celebrativa dal set in cui ha annunciato il termine delle riprese, durate appena 68 giorni.

Eppure ciò che ha realmente destato la curiosità del pubblico sin dall’annuncio di Sony è stata la vociferata possibilità di rivedere il cast originale vestire nuovamente i panni degli Acchiappafantasmi. Se ne è parlato a lungo e man mano sono arrivate le ovvie conferme, come visto con Dan Aykroyd lo scorso settembre.

Bill Murray

Ora un altro illustre ritorno è stato ufficializzato: nella nuova pellicola vedremo Bill Murray  riprendere il ruolo del Dr. Peter Venkman. A confermare quello che tutti i fan attendevano è stato proprio lo stesso Aykroyd, durante un’intervista al The Greg Hill Show. Tuttora non risulta chiaro il ruolo che avranno gli originali Ghostbuster nella nuova pellicola, se si tratterà di una partecipazione attiva o di un semplice cameo.

In ogni caso si tratterà della prima apparizione del Dottor Venkman in 31 anni, seppur Murray abbia prestato la propria voce al personaggio nel 2009 per Ghostbusters: The Video Game e sia comparso, con un piccolo cameo, nei panni di Martin Heiss nel remake del 2016.

Ghostbusters 2020 arriverà nelle sale cinematografiche a partire dal 10 luglio 2020, nel cast troveremo Paul Rudd, Finn Wolfhard, Mckenna Grace, Carrie Coon, Celeste O’Connor e Logan Kim a cui si aggiungono Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver ed Annie Potts.

Fonte: CBR

Classe ’95, ternano. Fondatore e redattore di Fr4med. Finisce per incastrasi, sin da piccolissimo, in un vortice fatto di musica rock, fumetti, libri e film. Si immola per la patria intraprendendo il cammino degli studi classici da cui viene cambiato nella mente e nel corpo… almeno così dice. Saccente, indisponente e presuntuoso sembra abbia anche dei difetti, di cui, tuttavia, nessuno risulta essere a conoscenza. Ha scritto per Metallized e Geek Area.