HBO Max: annunciata una serie su Green Lantern

Le produzioni televisive e cinematografiche legate al mondo dei fumetti DC Comics hanno visto negli ultimi tempi, con alterne fortune, un aumento in quantità e visibilità, e ora, a quanto pare, dovremo prepararci a un nuovo arrivo, una serie dedicata a Green Lantern.

Fra le varie produzioni DC, infatti (se pensiamo soltanto alla sezione televisiva abbiamo show incentrati su Batman, Supergirl, Green Arrow, Titans, Superman, Doom Patrol, ecc.), notiamo che tutta la vasta parte di comics dedicata a Lanterna Verde e al Corpo delle Lanterne Verdi non è stata utilizzata… almeno finora. Infatti Greg Berlanti (sceneggiatore di Everwood, Arrow) ha annunciato quanto segue:

Con quello che potrebbe essere il nostro più grande show DC mai fatto, siamo pronti a partire per lo spazio con una serie televisiva su Green Lantern, ma per adesso non posso rivelarvi altro.

Green Lantern
Greg Berlanti, al lavoro su “Green Lantern”.

In passato la Warner Bros. ha provato a lanciare il personaggio di Lanterna Verde con la pellicola Green Lantern del 2011, che vedeva Ryan Reynolds (Deadpool) nei panni del personaggio. Purtroppo il film non fu il successo sperato, così come non andò a buon fine la creazione di un unico universo cinematografico condiviso per la DC, nel quale inserire Lanterna Verde. Adesso però pare che potremo rivedere l’eroe spaziale in azione, grazie agli sforzi di Berlanti Productions e ovviamente della divisione televisiva della Warner, la Warner Bros. Television. Ovviamente non sappiamo quale sarà l’alter ego che verrà selezionato come protagonista della serie, fra i vari che nel corso degli anni hanno vestito i panni dell’eroe DC, se sarà Hal Jordan, Alan Scott o John Stewart (o magari più di uno contemporaneamente).

La serie vedrà il debutto su HBO Max, piattaforma di streaming online del quasi omonimo canale televisivo HBO. La piattaforma vedrà il suo lancio negli Stati Uniti nella primavera del 2020, mentre ancora non si ha alcuna data indicativa per l’Italia, anche se possiamo ipotizzare un arrivo della serie su Sky, visti gli accordi preesistenti fra HBO e appunto Sky.

Fonte: Comicbook

Classe 1989, Simone ha sempre cercato il mezzo d'espressione perfetto: forse il fumetto (come quell'"House of M" targato Marvel), o magari il cinema (con "Jurassic Park" come primo film di cui ha memoria), oppure il videogioco (la prima epica sessione, 5 ore davanti alla PlayStation)? Quando non pensa a questa insensata gara, si diverte a scrivere racconti e poesie. E i suoi studi umanistici riflettono un po' il suo animo, fra una tesi sul rapporto fra storia degli Stati Uniti e fumetti di supereroi, e un glossario della lingua videoludica (che è riuscito anche a pubblicare).