Un mese fa Naughty Dog ha svelato la data di uscita ufficiale per The Last Of Us Part II. Con sorpresa, l’arrivo del titolo è stato fissato per il 21 febbraio 2020.  Sfortunatamente, adesso le cose sono cambiate nuovamente.  La nuova data adesso è  maggio 2020, a spiegare le motivazioni che hanno spinto a posticipare l’uscita del titolo è stato Neil Druckmann, direttore creativo di The Last Of Us Part II, grazie ad un post pubblicato sul PlayStation Blog.

Per tutti i nostri fan, 

Andrò dritto al punto, The Last Of Us Part II ha una nuova data d’uscita, ovvero il 29 maggio 2020.  Lo so, è passato solo un mese da quando vi abbiamo dato la buona notizia, infatti abbiamo lasciato giocare per più di due ore tutti i media ed abbiamo pubblicato il nostro nuovo trailer. La risposta positiva da parte della community è stata straordinaria. L’energia nel nostro team era palpabile. Dopo aver lavorato per così tanto tempo ha ripagato tutte le fatiche. Nonostante tutto, nelle ultime settimane, quando stavamo concludendo le sezioni del gioco abbiamo realizzato che non avevamo il tempo necessario per portare il titolo al livello di quello che chiamiamo la qualità di Naught Dog. Giunti  a questo punto avevamo soltanto due opzioni: trovare dei compromessi o prenderci più tempo. Abbiamo scelto l’ultima e la nuova data fissata ci permetterà di essere soddisfatti  e ridurre lo stress del nostro team.

Siamo lieti di non dover compromettere la nostra visione delle cose, ma dall’altro canto siamo dispiaciuti perché non abbiamo potuto evitare questa situazione.  Speravamo di poter notare ciò di cui avevamo bisogno, ma la grandezza del gioco ha avuto il meglio che potevamo dare. Odiamo deludere i nostri fan, proprio per questo motivo chiediamo scusa.

the last of us part II

Spero che possiate capire che il tempo extra che ci stiamo prendendo è solo per portare al termine le nostre ambizioni e assicurarvi il livello più alto di qualità. Sappiamo che i mesi aggiuntivi saranno una lunga attesa per tutti noi. Siamo davvero grati per la vostra pazienza ed il vostro continuo supporto. A maggio potrete finalmente riunirvi con Ellie in The Last Of Us Part II.

Nonostante tutto, i fan hanno capito le motivazioni del ritardo  hanno mostrato, ancora una volta, supporto a Naughty Dog. Ricordiamo che The Last Of Us è stato pubblicato nel 2013, l’attesa è stata decisamente lunga perciò non sarà un problema aspettare qualche mese in più per avere il titolo che tutti quanti aspettavamo.