DC Comics: mostrata l’anteprima di Green Lantern: Blackstars #1

Grant Morrison è recentemente tornato in DC Comics dopo il clamoroso Multiversity, una delle opere più complesse e stratificate uscite in tempi recenti nel panorama fumettistico. Eppure il Morrison che abbiamo visto approdare su The Green Lantern è molto differente, seppur sempre eversivo. 

Ora l’autore scozzese è pronto ad ampliare il proprio viaggio nella notte più profonda e nel giorno più splendente con una miniserie di tre numeri, che arriverà a partire dal prossimo 6 novembre, disegnata da Alejandro Germánico, in arte Xermanico. La DC ha rilasciato una corposa anteprima del primo albo di Green Lantern: Blackstars. La storia riprende le fila dei catastrofici eventi visti in The Green Lantern #12.

Di seguito potete trovare tutti i dettagli dell’albo e l’anteprima mostrata:

Green Lantern: Blackstars #1 (di 3)
Grant Morrison (Testi) – Xermanico (Disegni)

Colori di Steve Oliff
Triplice cover di Liam Sharp
Il Corpo delle Lanterne Verdi non esiste più!
Cosa avrà fatto Hal Jordan? 
A seguito dei catastrofici eventi di The Green Lantern #12 non c’è più nessuna Lanterna Verde che pattuglia il proprio settore… e nemmeno un singolo anello che possa illuminare l’oscurità. Attraverso l’universo le facce familiari di una volta ora indossano una divisa differente che impone un nuovo tipo di legge galattica. Lunga vita alle Blackstars! 
Chi sono?
Cosa sono?
Le risposte saranno rivelate mentre la saga di Grant Morrison su Lanterna Verde raggiunge il suo capitolo più strano e pericoloso, sostenuto dai disegni di Xermanico!

Fonte: Newsarama

Classe ’95, ternano. Fondatore e redattore di Fr4med. Finisce per incastrasi, sin da piccolissimo, in un vortice fatto di musica rock, fumetti, libri e film. Si immola per la patria intraprendendo il cammino degli studi classici da cui viene cambiato nella mente e nel corpo… almeno così dice. Saccente, indisponente e presuntuoso sembra abbia anche dei difetti, di cui, tuttavia, nessuno risulta essere a conoscenza. Ha scritto per Metallized e Geek Area.