Apple TV+: trailer e dettagli di “Truth Be Told”, con Octavia Spencer e Aaron Paul

Apple TV+ diffonde il trailer della serie thriller intitolata Truth Be Told. Il prodotto vedrà Lizzy Caplan insieme a Octavia Spencer e Aaron Paul, coinvolti in un’indagine di omicidio. La serie debutta il 6 Dicembre 2019

 

La serie è ispirata da un romanzo di Kathleen Barber in cui vengono narrati i fatti realmente accaduti di Poppy Parnell (Octavia Spencer), giornalista intenta a scoprire, con il suo podcast, la verità che si cela dietro un omicidio avvenuto qualche anno prima. Nel cast troviamo anche Aaron Paul (Breaking Bad), Ron Cephas Jones (This Is Us), Elizabeth Perkins (Weeds), Mekhi Phifer (E.R.) e Michael Beach (Sons of Anarchy).

Apple stessa ha rivelato il prezzo mensile grazie al quale si potrà avere accesso al servizio online, che ammonta a 4,99$ mensili. Inoltre, la casa produttrice ha anche rivelato che sarà possibile effettuare una prova gratuita, dalla durata di una settimana.

apple tv

Oltre ai dettagli sui costi, si sono aggiunte le parole dei dirigenti Zack Van AmburgJamie Erlicht.

“Con Apple TV+, presentiamo storie completamente originali, provenienti dalle menti migliori, più brillanti e più creative. Siamo certi che gli spettatori troveranno il loro nuovo programma o film preferito sul nostro servizio. Ogni programma Apple TV+ offre una storia unica, una prospettiva nuova e un messaggio potente, tutti pensati per intrattenere, connettere e ispirare i nostri clienti.”

“Apple TV+ è un servizio di video globale senza precedenti, con una bacheca completamente originale. Non vediamo l’ora di offrire al pubblico di tutto il mondo l’opportunità di godere di queste avvincenti storie, all’interno di un’esperienza ricca e personalizzata.”

Infine, la casa produttrice Apple ha annunciato la data di lancio del loro prossimo servizio di streaming online, che corrisponde al 1 Novembre 2019.

Classe'93, romano. Fondatore e redattore di Fr4med, a causa di un'amicizia sbagliata si mette nei guai intorno ai 10 anni. Tra un disturbo di personalità e manie ossessivo-compulsive, si laurea in Psicologia confermando perfettamente gli stereotipi di facoltà. Ha scritto per le redazioni di Geek Area e NerdM0vie Productions. Ha un debole per l'Africa.