Marvel: posticipata l’uscita dell’ultimo albo di Silver Surfer – Black

Silver Surfer: Black è la miniserie scritta da Donny Cates ed illustrata da Tradd Moore, di cui il primo albo è disponibile nelle fumetterie statunitensi da questo giugno.  Sfortunatamente però, l’arrivo dell’ultimo numero previsto per il 16 ottobre è stato posticipato. Il quinto albo sarà dunque disponibile nelle fumetterie statunitensi a partire dal 30 ottobre. Dopo la notizia, lo scrittore Ivan Brandon ha ironicamente scritto su Twitter che Tradd Moore ha effettivamente finito di illustrate le tavole dell’ultimo albo. Proprio per questo motivo, il ritardo della pubblicazione non  è legato ai disegni. Infatti, secondo quanto scritto da Brandon, lo stesso Moore avrebbe mangiato dei waffle per festeggiare il termine della serie.

Per la cronaca, le tavole di Tradd Moore per Silver Surfer sono state completate e consegnate, questo ritardo non ha nulla a che fare con l’artista che sta mangiando dei waffle per celebrare proprio davanti a me.

Nel frattempo, ricordiamo che i primi tre albi di Silver Surfer: Black sono già andati esauriti e la Marvel dovrà ristamparli per la prima volta. Il quarto numero è invece disponibile oltreoceano dal 11 settembre. Vi lasciamo alla lettura della sinossi di Silver Surfer: Black #5.

È giunta la battaglia finale contro Knull. Riuscirà il Surfer, ormai quasi privo dei suoi poteri, a spingerlo ad usare la sua arma segreta? Fidatevi, non vorrete di certo perdervi questa conclusione decisamente epica!

Silver Surfer: Black #5 è scritto da Donny Cates ed illustrato da TraddMoore. Per l’occasione sono state realizzate diverse variant cover, illustrate da Cian Tormey, Ron Lim, e David Nakayama.

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.