DragonBall Z Kakarot

DragonBall Z Kakarot: nuovo trailer dal Tokyo Game Show

Rivelato al Tokyo Games Show il nuovo trailer di DragonBall Z Kakarot, ultima fatica videoludica della Bandai Namco atteso nei negozi ed on-Line per il prossimo 17 gennaio.

DragonBall Z Kakarot
Copertina di DragonBall Z Kakarot

Durante lo scorso Tokyo Game Show, la Bandai Namco Entertainment ha reso pubblico un nuovo trailer, della durata di poco più di un minuto, del suo nuovo videogioco DragonBall Z Kakarot. L’ultimo nato della casa videoludica giapponese si aggiunge ad una nutrita fila di titoli che, nel corso degli anni, hanno ripercorso le gesta della stirpe Sayan innovando di volta in volta il panorama videoludico del genere picchiaduro. Ed anche DragonBall Z Kakarot promette parecchie novità in questo senso.

DragonBall Z Kakarot
Interfaccia in-Game di DragonBall Z Kakarot

Andiamo subito al nocciolo del discorso parlando dell’interfaccia di gioco che permetterà di raggiungere un livello di controllo di combo ed attacchi speciali mai visto prima. Nell’ immagine qui sopra possiamo analizzare il pannello di comandi proposto durante il caricamento della fantomatica Onda Energetica, lanciata in questo caso di Ghoan Super Sayan di primo livello. Balza subito all’occhio la vastità di interazioni possibile, che renderà la strategia di gioco altamente personalizzabile in base alla propria tecnica, preferenza ed esperienza di videogiocatori.

DragonBall Z Kakarot
Mappa di gioco di DragonBall Z Kakarot

Grosso restyle anche per la sezione della mappa di gioco di DragonBall Z Kakarot che propone una versione open word ibridata, con le varie sezioni d’interesse poste in evidenza. Anche la grafica si conferma al passo con le console di ultima generazione che accoglieranno il titolo (Play Station 4, X-Box One PC) pur restando federe al gusto retrò dell’anime originale

DragonBall Z Kakarot
Collectors Edition di DragonBall Z Kakarot

Strepitosa, infine, la Colletor Edition proposta per DragonBall Z Kakarot che, oltre al gioco, proporrà l’Artbook definitivo, la Steelbox da collezione ed un splendido Diorama con tanto di Nuvola Speedy dedicato all’anime.

Il trailer proposto preannuncia grandi scontri che abbracceranno tutta la serie Z dai sui albori fino agli archi narrativi di Cell e Majinboo. Come chicca, gli sviluppatori ci regalano al termine del trailer la presentazione del simpatico quanto devastante Great Sayaman. Non ci resta che attendere il 17 gennaio 2020 per poter ricominciare a lanciare sfere di energia a destra e manca!

Fonte: VigamusMagazine

Classe '91, Vigo di Cadore, montanaro doc del cuore delle Dolomiti Bellunesi. Cresciuto a polenta e Topolino decide di corteggiare gli studi umanistici, che, però, lo reputano soltanto un amico. Dopo alcuni anni spesi tra lenti ed occhiali decide di mettersi in proprio compiendo il passo più logico: aprire un'edicola fumetteria. Appassionato di musica, cultura pop&geek e board gaming si definisce con orgoglio un cazzone patentato.