Con l’uscita programmata per il primo novembre, Apple ha rilasciato il primo trailer di una delle sue molteplici serie in arrivo sulla piattaforma Apple TV+: con protagonista Jason Momoa (reduce dalla performance in Aquaman e ricordato dai più per la partecipazione a Game of Thrones) nei panni del guerriero e capotribù Baba Voss, See ci porta centinaia, se non migliaia, di anni nel futuro; la Terra è stata devastata da un virus che ha reso l’umanità cieca, costringendola a tornare a uno stato ancestrale, fra capanne e asce.
Tutto cambierà, per la tribù e per tutti gli uomini, quando nasceranno i primi due bambini col dono della vista.

La serie post-apocalittica vanta alla scrittura Steven Knight (Peaky Blinders) e alla regia Francis Lawrence (regista della saga di Hunger Games); nel cast, insieme a Momoa, Alfre Woodard (vista nel Luke Cage di Netflix) nei panni di Paris, sacerdotessa e consigliera di Jason Momoa/Baba Voss.

Ricordiamo, fra le serie annunciate sulla nuova piattaforma Apple TV+, Dickinson, con Hailee Steinfield nei panni di una giovane Emily Dickinson, The Morning Show con Jennifer Aniston, Steve Carrell e Reese Witherspoon, e l’ucronica epopea spaziale For All Mankind.

Fonte: EW