Come ben sappiamo, la Disney ha annunciato l’arrivo di una serie televisiva dedicata a Kamala Khan, ovvero Ms. Marvel. Il personaggio, creato da G. Willow Wilson, Adrian Alphona  e dall’editor Sana Amanat è particolarmente importante, in quanto la giovane Kamala è la prima supereroina mussulmana dell’universo a fumetti Marvel.  Adesso, sono gli stessi creatori a reagire alla notizia della serie tv dedicata proprio a Ms. Marvel!

A condividere la notizia è Sana Amanat, che tramite il suo profilo Twitter, menziona la scrittrice G. Willow Wilson:

Dove sono i miei musulmani adesso?

Ovviamente, la stessa Wilson non ha tardato a rispondere:

Soltanto sei anni fa, il nostro obiettivo era quello di arrivare fino a 10 numeri. Chi si sarebbe mai aspettato tutto questo?

A dicembre è giunta la notizia che la serie dedicata a Kamala Khan sarebbe stata rilanciata con il titolo di The Magnificent Ms. Marvel. La grande novità era quella che ai testi non ci sarebbe stata più G. Willow Wilson, creatrice e scrittrice della giovane supereroina da quasi cinque anni. Nonostante  questo significasse un grosso traguardo per il personaggio, la stessa Wilson ha scritto una lettera aperta per salutare la piccola Kamala.