BOOM!Studios: in arrivo Folklords, miniserie di Matt Kindt e Matt Smith

Lo scrittore Matt Kindt collaborerà con Matt Smith per una nuova serie a fumetti creator-owned edita da BOOM! Studios. Il team creativo sarà affiancato dal colorista Chris O’Halloran e dal letterista Jim CampbellKindt e Smith hanno precedentemente lavorato insieme in occasione dell’antologia Planet of the Apes: When Worlds Collide, pubblicata dalla medesima casa editrice.

Folklords arriverà nelle fumetterie statunitensi a partire da questo 13 novembre e sarà composta da soli cinque albi che saranno pubblicati a cadenza mensile. La storia è ambientata in un mondo dove un giovane di nome Ansel inizia a seguire le sue visioni di ciò che gli abitanti del luogo chiamano i Folklords. A parlarne è lo stesso scrittore Matt Kindt:

Generalmente le idee ti colgono di sorpresa, ma questa è arrivata come un flash! Proprio quando il mio impavido editor Eric Harburn ha menzionato la parola Folklords, ho avuto davanti a me l’immagine di un teenager vestito in giacca e cravatta, mentre cammina in un villaggio pieno di gnomi, streghe e troll. All’inizio sembrava scioccante vedere quel ragazzo in quella situazione. Era completamente fuori luogo. Perché indossa un completo? Sta vivendo in una favola? Perché si trova li?

Non so perché quella parola mi ha portato a quell’immagine nella mia testa, ma non ho fatto domande. L’unica cosa che mi sono chiesto è stata: “ma chi diamine sono i Folklords?” Questo ragazzo.. ben vestito non sembra essere del luogo. Dovrà scoprire un po’ di cose.

Continua Matt Smith:

Lavorare nuovamente con Matt Kindt è un incarico che non potevo assolutamente rifiutare. I suoi personaggi sono profondi ed è questo che mi porta a voler investire in loro. Questo è esattamente ciò che cerco in una sceneggiatura. Ovviamente mi interessa anche una storia grandiosa dove inserire questi personaggi. Non importa che ci siano librai in armatura, killer psicotici, gnomi decisamente arrabbiati e troll vermanrte grandi. Va bene, dimenticate tutto ciò che ho detto sui protagonisti profondi. Questa storia sarà dedicata ai troll.

Nel frattempo, vi lasciamo alla visione della cover regolare realizzata da Matt Smith e alla variant illustrata da Ducan Fegredo.

 

Scritta da Matt Kindt ed illustrata da Matt Smith, Folklords #1 sarà disponibile nelle fumetterie statunitensi a partire dal 13 novembre.

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.