Tre anni fa arrivava nelle grandi sale X-Men: Apocalisse. Il film diretto da Bryan Singer seguiva il tentativo del mutante En Sabah Nur, ovvero Apocalisse, di distruggere il mondo per poi ricrearlo a sua immagine.

Dopo diversi anni dall’uscita del film, non accolto calorosamente della critica, il concept artist Jerad Marantz ha pubblicato il primo design pensato per Apocalisse, personaggio interpretato da Oscar Isaac. Marantz ha precedente lavorato a L’Alba Del Pianeta Delle Scimmie nel 2011 e successivamente in Doctor Strange nel 2016 e Black Panther nel 2018.

Dalle immagini mostrate, possiamo notare che il villain era decisamente più vicino alla controparte a fumetti, rispetto alla versione che poi abbiamo visto nel lavoro ultimato.

Ecco i primi design per Apocalisse in occasione di X-Men: Apocalisse. Ho provato a rimanere fedele alla fonte. Questa è la versione spoglia, perciò questo è quello che io considero il primo livello per il look del personaggio. Sfortunatamente questo concept non è andato lontano. Io lo avrei considerato un work in progress, ci sono degli elementi che mi sono piaciuti molto, ma non ho mai avuto modo di perfezionare.

Questa versione presenta una tonalità della pelle molto più vicina al grigio, rispetto a quella scelta per film, che invece è di un blu particolarmente scuro. Ciò che caratterizza il personaggio nel mondo del fumetti, sono i tubi presenti in particolar modo sulla schiena del villain. Questi possiamo vederli anche nel primo design realizzato da Marantz.