Soltanto poco tempo fa veniva confermato Taskmaster come uno dei villain principali di Marvel’s Avengers, nuovo titolo di Square Enix. Adesso, in occasione del San Diego Comic-Con, sembra essere stata confermata un’altra ipotesi dei videogiocatori. Sin da quando è stato mostrato il primo trailer, gli spettatori hanno ipotizzano che la vice narrante fosse Kamala Khan, ovvero Ms. Marvel. Il nuovo filmato mostrato nel corso dell’evento ha anticipato la presenza della giovane supereroina nel videogame.

Nel corso del gameplay, Kamala è una civile e testimone di uno scontro tra gli Avengers e dei villain proprio a San Francesco, durante l’A-Day, ovvero la celebrazione dei Vendicatori.

Kamala Khan nasce dalla mente di G. Willow Wilson e dalle matite di Adrian Alphona, in collaborazione con gli editor Sana Amanat e Stephen Wacker. Il personaggio debutta soltanto nel 2014, grazie ad un cameo in Captain Marvel #14. Ms. Marvel è stata accolta positivamente nel mondo dei fumetti. Infatti in poco tempo, Kamala è apparsa anche in altri lavori, tra cui Marvel Rising e la serie animata Avengers Assemble.

Nel frattempo, il cast di Marvel’s Avengers vede Nolan North come Iron Man, Troy Baker è Bruce Banner, Laura Bailey come Black Widow, Jeff Schine è Captain America e Travis Willingham come Thor. Sviluppato da Crystal Dynamics e Eidos Montreal, pubblicato da Square Enix, il videogame sarà disponibile a partire dal 15 maggio 2020 per PlayStation 4, Xbox One e Google Stadia.