Marvel: le variant cover realizzate per House Of X e Powers Of X ripercorrono la storia dei mutanti

La Marvel ha pubblicato un serie di variant cover realizzate per l’uscita del primo albo di House Of X e Powers Of X. Le copertine ripercorrono gli ultimi 50 anni della ricca storia degli X-Men. Tra gli artisti che hanno realizzato le illustrazioni spiccano nomi come Mark Brooks, Phil Noto, Jod Madureira, Sara Pichelli e molti altri.

Sia i lettori appassionati dei mutanti che  i nuovi potranno riconoscere parte dei momenti chiave illustrati sulle variant cover. Per  House Of X, Dave Cockrum ha ritratto gli eroi che hanno lanciato Giant-Size X-Men #1, mentre ben cinque iterazioni di Ciclope dominano l’illustrazione a cura di Marco Checchetto Joe Madureira omaggia la storia d’amore tra Rogue e Gambit, mentre Ciclope e Jean Grey passeggiano in un giardino nella cover di Phil Noto. La copertina illustrata dalla talentuosa Sara Pichelli mostra Charles Xavier con Cerebro sulla testa mentre nelle mani tiene un vaso con una pianta. Proprio questi fiori sono stati mostrati nelle anteprime delle miniserie, ma le loro origini rimangono ancora sconosciute.

Per Powers Of X invece, i mutanti fanno ritorno sulle Terre Selvagge grazie ad una splendida illustrazione di Jack Kirby, mentre Joshua Cassara ci mostra il passato di Tempesta. Infine, Mike Huddleston ci mostra Wolverine mentre combatte contro Silver Samurai. Vi lasciamo alla visione di tutte le cover mostrate.

House Of X #1 e Powers Of X #1 sono scritti da Jonathan Hickman ed illustrati da Pepe Larraz e R.B. Silva. Entrambe le miniserie arriveranno nel corso del mese di luglio.

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.