Benicio Del Toro potrebbe entrare a far parte del nuovo reboot di The Suicide Squad.

Era solo il 2016 quando uscì il primo film sulla banda di antieroi della DC diretto da David Ayer. Tra tutti spiccava la Harley Quinn di Margot Robbie – che vedremo a breve tornare in Birds Of Prey – ed il Joker di Jared Leto.

Eppure, nonostante il grande successo del primo trailer e le grandi aspettative, il cinecomic deluse su molti fronti, fan e critica. Perciò la DC è corsa presto ai ripari ed ha assegnato a James Gunn, regista della fortunata saga Marvel, I Guardiani Della Galassia, l’arduo compito di resuscitare subito il franchise con un reboot.

E se il regista dell’MCU ha deciso di fare il doppio gioco con la DC, arriva da poco la notizia che anche un altro famoso attore dell’universo di Iron-Man potrebbe passare alla fazione opposta. Stiamo parlando di Benicio Del Toro, Il Collezionista sempre da I Guardiani Della Galassia, che sarebbe tra le scelte possibili per interpretare il villain The Mayor nel nuovo Suicide Squad.

Il suo personaggio sarebbe descritto come “un vecchio combattente particolarmente irascibile che vive per la guerra.”

Per il ruolo era stato pensato anche Antonio Banderas, ma sicuramente la precedente collaborazione tra Gunn e Del Toro avrà avuto un peso importante sulla decisione.

Restate con noi per aggiornamenti!

Fonti: BestMovie