Dieci anni fa, proprio in questi giorni, il mondo del gaming stava per cambiare per sempre. Era il 17 Maggio 2009 quando Minecraft Classic arrivò sui computer di tutto il mondo. Si trattava dello scheletro di ciò che poi Minecraft sarebbe diventato, una pre-alpha che voleva mostrare l’intenzione del gioco, più che il gioco stesso. Eppure, non ci volle molto perché la popolarità del titolo, lanciato in versione completa solo nel 2011, esplodesse a dismisura. Da lì in poi, è un fenomeno che non ci ha mai davvero lasciati, anche se si comincia a provare una certa nostaglia per questo titolo così speciale. Con un film all’orizzonte, il brand si appresta a compiere dieci anni in maniera davvero particolare: regalando a tutti la possibilità di giocare Minecraft Classic direttamente dal browser internet.

Minecraft Classic

Ebbene sì, basterà recarsi sul sito del gioco e cercare l’apposita sezione. Dopodiché basta inserire il nickname e voilà, Minecraft Classic sarà giocabile direttamente in una tab del browser. Ovviamente, come dicevo prima, non si tratta del Minecraft a cui la maggior parte dei giocatori è abituata: ci sono solamente 32 materiali con cui costruire, si può giocare solo in modalità Creativa ed il mondo generato sarà privo di ogni  creatura che era possibile incontrare. A farci compagnia, come sottolinea Mojang stessa, ci sarà la miriade di bug diversi che, con i vari aggiornamenti, sono stati corretti. Tuttavia, si tratta di una bella mossa da parte della compagnia, un modo comodo e per certi versi educativo di esplorare un titolo che ha fatto la storia,  di vedere il “cantiere” del fenomeno che stava per arrivare di lì a poco. E si, facile che ai più nostalgici possa anche scendere una lacrimuccia di fronte a questo giro di boa così significativo.

A presto con tutte le news!

Fonte: IGN