Il brand di Tomb Raider ha vissuto una mini-resurrezione negli ultimi anni. Ci troviamo ad anni luce dalla febbre da Croft che aveva invaso il mondo nella metà finale degli anni ’90, ma l’archeologa più famosa del mondo continua ad intrattenere milioni di utenti in tutto il mondo. Al ritorno sulle console, in una trilogia che ha saputo davvero portare la serie in territori nuovi e stimolanti, è seguito il ritorno sul grande schermo. Il reboot cinematografico ha scelto di ripercorrere a grandissime linee la trama da storia delle origini già vista nel primo capitolo della nuova trilogia videoludica, prendendosi tuttavia una serie di libertà non indifferenti. Il film non ha saputo davvero convincere né il pubblico né la critica, riuscendo a coprire le proprie spese grazie all’intervento del box office asiatico, che ha innalzato i profitti della pellicola a livelli stellari. E’ probabilmente sull’onda di tutto questo denaro che MGM e Warner Bros hanno scelto di continuare la serie, annunciando un sequel.

Tomb Raider

Nel ruolo di Lara tornerà Alicia Vikander, che ha già saputo portare convincentemente questa nuova versione del personaggio su schermo. Non abbiamo più a che fare con la Lara provocante ed inarrestabile che solo Angelina Jolie poteva portare su schermo, ma la saga cinematografica potrebbe rivelare delle sorprese a riguardo. Questo perché, in Rise e Shadow of The Tomb Raider, la ragazzina spaesata vista nel primo capitolo cresce per diventare sempre più confidente nelle sue capacità, abbracciando lentamente la sua oscurità interiore. Se nel primo capitolo videoludico Lara (almeno all’inizio) appare costantemente sull’orlo di un crollo psicologico, nei due capitoli seguenti capita molto spesso di sentirla imprecare contro i nemici come nemmeno il John Mcclane più girato di palle. Che i film intendano seguire la direzione che il personaggio ha già seguito sulle console? Inutile dire che sarebbe qualcosa di assai gradito nel marasma di eroine senza macchia e senza paura che stiamo vedendo ultimamente. Chissà…

Restate con noi per tutte le news!

Fonte: Coming Soon