Erano sette anni che non vedevamo Brian De Palma portare un suo film sul grande schermo. Questa pausa si sta per interrompere con Domino, thriller con Nikolaj Coster-Waldau, Carice Van Houten e Guy Pearce. Nel film, due poliziotti di Copenhagen cercano di vendicare l’omicidio di un uomo a loro caro, ritrovandosi a dare la caccia ad un infiltrato della CIA intento a sgominare gli attentati dell’ISIS in Europa. Il film arriverà negli Stati Uniti a fine Maggio, arrivando in Italia il mese successivo. Eccovi il primo trailer ufficiale:

Quello di Domino, tuttavia, non sarà un ritorno in gran forma per De Palma. Il regista, infatti, ha formalmente rinnegato il film nel corso di un’intervista lo scorso anno. Il motivo di questo gesto così estremo sembrerebbe essere una vera e propria guerra che De Palma ha dovuto portare avanti sul set, dove i finanziatori danesi del film hanno causato ben più di un attrito, mancando di pagare gran parte della troupe. Il regista è arrivato persino a dire che questa sarà con ogni probabilità la sua ultima esperienza lavorativa in Danimarca. I segni di questa faida dovrebbero, ahimé, essere visibili sul film stesso: nonostante la versione del regista arrivasse a contare ben 148 minuti, il film in uscita durerà un’ora e mezza a causa delle moltissime scene tagliate. Come andrà a finire per il film?

Fonte: Best Movie