Si sa che i tempi moderni sono fatti di remake e reboot, proprio per questo non poteva mancare all’appello una serie storica come Beverly Hills 90210, anche se in una veste diversa, che, a quanto detto, non sembra essere né l’una né l’altra. Gran parte del cast della serie teen per eccellenza degli anni ’90 è pronta a fare il proprio ritorno sulla Fox con una nuova serie limitata… e si tratterà di qualcosa totalmente inaspettato.

Jason Priestley, Jennie Garth, Ian Ziering, Gabrielle Carteris, Brian Austin Green e Tori Spelling saranno presenti. Gli attori prenderanno parte a dieci episodi della nuova serie intitolata semplicemente 90210, prodotta da CBS Tv Studios, la cui messa in onda partirà nei mesi estitivi sulla Fox. Grande assenti dal cast sembrano essere Luke Perry e Shannen Doherty ma, stando a quanto riportato da Entertainment Weekly, la porta sarebbe sempre aperta, con la Fox pronta ad inserirli in qualunque momento. Di seguito possiamo trovare la sinossi ufficiale:

Il cast corale interpreterà delle versioni adulte di se stessi in un serial drama nuovo di zecca, con una sana dose d’irriverenza, ispirato dalle loro relazioni e dalla vita reale. Hanno imboccato delle strade diverse sin da quando la serie originale si è conclusa, 19 anni fa, ed è tempo per Jason, Jennie, Ian, Gabrielle, Brian e Tori di riunirsi quando uno di loro suggerisce che è venuto il momento di realizzare un reboot di Beverly Hills 90210. Ma realizzarlo potrebbe dar vita a qualcosa di meglio di un classico reboot. Cosa succederà quando i primi amori, le prime storie, gli amici ed i nemici torneranno insieme? Questo cast iconico, che il mondo intero ha visto crescere, riuscirà a continuare da dove avevano lasciato?

Di seguito vi mostriamo il promo che annuncia ufficialmente il ritorno di Beverly Hills:

https://www.youtube.com/watch?v=OdEKOwvldZ4

Fonte: Entertainment Weekly