A poco più di un mese dall’arrivo di Spider-Man: Into The Spiderverse nelle grandi sale, gli spettatori sono decisamente rimasti affascinati dalla pellicola. Un recente articolo pubblicato da Deadline fa riferimento all’intenzione della Sony Pictures Animation di brevettare la tecnica di animazione utilizzata per il nuovo lavoro. Spider-Man: Un Nuovo Universo è un film d’animazione fuori dall’ordinario, nel corso della pellicola si possono infatti ammirare disegni fatti a mano sfumare con la grafica 3D e 2D.

I tre registi Bob Persichetti, Peter Ramsey,  Rodney Rothman e gli animatori hanno ringraziato i produttori Christopher Miller e Phil Lord per aver spinto e portato la pellicola a reinventare il modo in cui guardiamo i film d’animazione creando un vero e proprio nuovo processo che  unisce la CGI alle illustrazioni realizzate a mano e per finire alle texture inserite all’interno del lavoro.

un nuovo universo

A parlarne è Rodney Rothman durante una chiacchierata con Deadline:

Avevamo questa idea, ovvero sfidare la realizzazione stessa dei film d’animazione e vedere cosa possono diventare, dalla cima alla fine. Ci sono stati diversi momenti in cui ci siamo chiesti se effettivamente potesse mai funzionare.

Ogni singolo frame del film, della durata di 116 minuti, parte da un’immagine di base creata al computer, seguita da una sovrapposizione di illustrazioni fatte a mano. Questa è la tecnica che rende ogni fotogramma di Spider-Man: Un  Nuovo Universo unico. Perciò la produzione del film è stata intensa e decisamente meticolosa. Nei progetti di animazione dei nostri giorni occorre una settimana di buon lavoro per animare quattro secondi di quanto visto su schermo. Per realizzare Un Nuovo Universo, invece, è servita una settimana per ogni singolo secondo. 

Adesso spetta allo  United States Patent and Trademark, l’organo amministrativo con l’incarico di rilasciare i brevetti,  di determinare se il tentativo di innovazione del film possa essere o meno classificato come inventiva. Purtroppo però, non è solo l’animazione a richiedere un lungo tempo di lavoro, sopratutto quando si parla di Spider-Man: Un Nuovo Universo.  Il processo e le verifiche per ottenere i brevetti possono essere lunghi anche dai tre ai cinque anni.

Fonte: Deadline