Era il 1967 quando Hugo Pratt presentò al mondo Corto Maltese. Le avventure dell’avventuroso marinaio riscossero un successo universale, attraversando ben presto i confini nazionali, entrando nel cuore di molti lettori stranieri. Il personaggio finì per uscire dalle pagine degli albi, arrivando anche in TV: fu Corto Maltese, infatti, a chiudere la prima stagione di SuperGulp!, prima di tornare in pianta stabile nella seconda. Inoltre, nei primi anni del 2000, venne creata una serie animata da 22 episodi basata sul personaggio di Pratt. Insomma, Corto Maltese non manca mai di affascinare il pubblico. Ed ora, ecco arrivare una nuova versione del personaggio, stavolta alle prese con un territorio inesplorato: il cinema.

Corto Maltese

Il film, diretto dal regista francese Christophe Gans, vedrà Corto Maltese coinvolto nella rapina di un treno pieno zeppo d’oro appartenente allo zar Nicola II. Gans si è dichiarato entusiasta del progetto, esprimendo ammirazione anche per l’attore ingaggiato per il ruolo del protagonista: Tom Hughes. Nel cast, anche Milla Jovovich, Mark Dacascos e James Thierrée.

Le riprese, che si divideranno tra Europa ed Asia, inizieranno a Gennaio. Se il film si rivelerà un successo, ci troveremo di fronte alla nascita di un vero e proprio franchise cinematografico dedicato al personaggio di Hugo Pratt.

[Fonte: Best Movie]