Bonelli: anche Tanino Liberatore e Gipi coinvolti nel progetto “Il Confine” in arrivo al Lucca Comics

Durante la passa edizione di ARFestival è stato annunciato il nuovo progetto della Sergio Bonelli Editore, “Il Confine“, nuova serie che verrà pubblicata all’interno della collana Audace e che vedrà coinvolti alcuni tra i nomi più importanti attualmente in forze alla casa editrice. Abbiamo infatti visto che al titolo scritto da Mauro Uzzeo e Giovanni Masi lavoreranno Giuseppe Palumbo -disegni del primo numero-, Federico Rossi Endrighi -layout-,  Bruno Cannucciari -disegni del secondo numero- e Carlo Ambrosini -disegni del terzo numero-Il titolo sarà poi impreziosito dalle copertine di LRNZ.

Il Confine

Per il momento non sono stati annunciati altri autori al lavoro sulla serie, tuttavia le sessioni di firme del Lucca Comics & Games 2018 della Sergio Bonelli sembrano svelare qualcosa in più. Notando i nomi presenti nei cinque giorni di firmacopie spiccano anche quelli di Tanino Liberatore, Gipi, Rita Petruccioli, Emiliano Mammucari e Giacomo Bevilacqua. Tutti questi nomi, di cui alcuni distanti dalle pubblicazioni Bonelli, non sono ancora stati ufficialmente coinvolti nel progetto, sembra quindi chiaro che dovremo attendere un annuncio durante la stessa fiera che ne chiarisca il collegamento.

Le opzioni, in questo caso, sono molteplici: vedremo gli autori citati all’opera su degli speciali o si tratterà della stessa serie principale, o, magari, solo di qualche variant cover esclusiva per la fiera? Non possiamo far altro che aspettare il 31 ottobre!

Il Confine

Ricordiamo inoltre che “Il Confine” arriverà anche sul piccolo schermo, grazie alla prestigiosa collaborazione tra Sergio Bonelli Editore e Lucky Red, annuncio giunto lo scorso gennaio.

Fonte: Fumettologica

Classe ’95, ternano. Fondatore e redattore di Fr4med. Finisce per incastrasi, sin da piccolissimo, in un vortice fatto di musica rock, fumetti, libri e film. Si immola per la patria intraprendendo il cammino degli studi classici da cui viene cambiato nella mente e nel corpo… almeno così dice. Saccente, indisponente e presuntuoso sembra abbia anche dei difetti, di cui, tuttavia, nessuno risulta essere a conoscenza. Ha scritto per Metallized e Geek Area.