Il 2019 sarà senza dubbio l’anno di Conan il Barbaro. Dopo aver riacquistato i diritti dalla Dark Horse, che li aveva acquistati nel 2000, la Casa delle Idee ha preparato un rilancio in grande spolvero per il personaggio. Vedremo il Cimmero in una propria serie regolare, scritta da una delle punte di diamante della Marvel, Jason Aaron, disegnata da Mahmud A. Asrar, con le copertine dell’eccezionale Esad Ribic.

Tuttavia sembra che la casa editrice voglia fare le cose ancora più in grande, ed è proprio per questo che durante il New York Comic Con è stata annunciata una seconda serie dedicata alla creazione di Robert E. Howard. Durante il Next Big Thing Panel è stata presentata Savage Sword of Conan, la seconda serie che vedrà protagonista il Barbaro, scritta da Gerry Duggan e disegnata da Ron Garney, con le copertine di nientemeno che Alex Ross.

Ogni numero, come già annunciato in occasione di Conan The Barbarian, serializzerà delle storie che hanno contribuito a costruire il passato pulp del personaggio.

Ricordiamo che Gerry Duggan è un fan di lunga data del personaggio. L’autore ha infatti affermato: 

Il mio primo lavoro fu ai tempi della seconda media, lavoravo part-time in una fumetteria che aveva bisogno di una mano durante l’inventario. Mi sono innamorato del materiale classico di Conan in quell’anno. Avere la possibilità di lavorare in questo “parco giochi” è un sogno che diventa realtà.

L’autore ha poi aggiunto:

Ho scritto il mio primo “Per Crom” l’altro giorno, mi sono fermato per un momento ed ho pensato “Mi fa sentire bene come uno SNIKT o un THWIP!”.

In calce potete trovare la prima copertina realizzata da Alex Ross e Ron Garney:

Conan il Barbaro

Fonte: CBR